È in edicola lo speciale “Progetto Cucina”

di Redazione Ville&Casali

In questo numero

Vai alla rivista digitale

L’EDITORIALE

Esplode la voglia di cambiare l’ambiente cucina

Fiducia dei consumatori, compravendite di immobili, ristrutturazione e costruzione di case e tassi di interesse. Sono questi i quattro indicatori da osservare per capire dove va il mercato italiano delle cucine. Nel mese di luglio di quest’anno, l’indice di fiducia dei consumatori ha registrato il valore più alto dal 2018. Nei primi mesi del 2021 le transazioni immobiliari in Italia sono aumentate del 38% rispetto al 2020, ma ancor più significativo risulta l’incremento del 20% sul 2019. La ristrutturazione delle case è in forte aumento grazie agli incentivi fiscali e lo sarà sempre di più nei prossimi due anni grazie ai bonus fiscali. Infine, i tassi di interesse non sono stati mai così bassi (e la BCE ha recentemente consolidato la sua politica accomodante nei riguardi delle famiglie e delle imprese non solo finché continuerà la pandemia ma anche se per brevi periodi l’inflazione dovesse risalire oltre al 2%). Insomma, il mercato della cucina, in cui l’Italia è seconda esportatrice mondiale dietro la Germania, ha davanti a sé un futuro roseo nei prossimi anni.

Ma come sta cambiando il suo contenuto? Uno studio della CSIL sugli ultimi tre anni evidenzia che le cucine moderne sono passate dal 35 al 38% dell’intero mercato, quelle basiche dal 30 al 29%, quelle di design dal 17 al 26%, quelle classiche sono scese dal 13 al 9%, quelle rustiche sono raddoppiate dal 2 al 4% e quelle high-tech rimangono stabili al 3%. Le tendenze si capiranno meglio in occasione di Eurocucina 2022 che si svolgerà a Milano nella prossima primavera. Progetto Cucina è in grado di anticiparle, grazie a una serie di colloqui con i protagonisti del settore, da Snaidero a DeManincor, da Brummel a Valcucine, da Zappalorto a Bulthaup. Le cucine oggi competono sui materiali, sulla sartorialità, sulla funzionalità, sulla tecnologia e sull’estetica, ma anche sull’integrazione con il living, in quanto centro nevralgico dell’ospitalità.

Cresce anche l’attenzione per gli stili, dal contemporaneo al moderno, dal boho chic al country chic, dal classico all’industrial esaminati in questo numero. La decorazione è sempre più curata e spesso si incrocia con quella della casa nel suo insieme, con un’attenzione per i materiali naturali. Gli elettrodomestici, poi, non sono solo sempre più smart, ma anche più grandi e offrono un ventaglio sempre più vasto di funzioni. Questo numero di Progetto Cucina presenta otto soluzioni italiane e internazionali, ideati da architetti famosi, e una guida per realizzare la propria cucina con consigli specifici per la migliore scelta degli arredi, dei materiali per la zona lavoro e degli elettrodomestici, ovvero delle componenti che influiscono sul prezzo finale di un oggetto che oggi è diventato l’investimento più importante per arredare una casa.

Pubblicazione abbinata a Ville&Casali di Settembre
Ora disponibile in Digital Edition

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Rifugio del cuore

Un antico cascinale immerso nella verde quiete dell’Al...

Un biolago tra i pini, a due passi dal mare

È nel cuore della Maremma toscana, immersa in una pine...

Come i colori cambiano l’immagine di una casa

Lo studio Officina 8a rinnova gli ambienti interni di...

Una villa veleggia verso Ortigia

Sul promontorio del Plemmirio, di cui parla Virgilio n...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Ville&Casali su Instagram