È in edicola il numero di Novembre 2020 di Ville&Casali

di Redazione Ville&Casali

La cosa più vicina all’Eden

Nel 1893 il New York Times descriveva gli Hamptons, i villaggi di Long Island, “la cosa più vicina all’Eden”. La società americana più esclusiva vi si riuniva d’estate per trascorrere le vacanze. Il mondo ha scoperto questo paradiso, a meno di 100 km da New York, negli anni Sessanta, grazie alla famiglia Kennedy che vi soggiornava stabilmente, ma pochi sanno che da qui è nato uno stile di arredamento destinato oggi ad avere sempre maggior successo. Come un secolo fa, grazie alla pandemia, le famiglie hanno riscoperto l’importanza di disporre di una casa confortevole e a contatto con la natura. È aumentata la necessità di vivere in spazi più ampi e con colori sobri e allegri. Entro il 2025, la generazione Y (1980-1995) e Z (1996-2000), ha detto Vincent Grégoire, esperto di trend alla recente manifestazione di Maison&Objet a Parigi, rappresenteranno il 75 per cento della forza lavoro a livello mondiale e i consumatori preferiranno arredi modulari con la possibilità di svolgere tutti i compiti come lavorare, mangiare e giocare. Lo stile Hamptons dà importanza allo svago e al riposo, è classico ma pratico e informale, è rilassante e contemporaneo. La palette dei colori ruota intorno al bianco naturale, al grigio, al crema, al lino e alle varie sfumature del blu. I pavimenti sono in robusti parquet e l’illuminazione è assicurata da luci sospese o da applique, ma soprattutto dalla luce naturale, come si può vedere dalla Casa del mese di novembre e dalla rubrica get inspired. Ispirazioni che si possono in parte ritrovare in un appartamento ad Amsterdam e a Barcellona, come anche in una casa a Milano, Brescia e a Torino, realizzate con mobili italiani. Molte le novità di questo autunno nel mondo dell’arredamento, rivelate durante la recente Design Week di Milano, e di cui si trovano delle testimonianze negli articoli sull’arredo bagno, sugli armadi e sulle nuove pitture. Infine, Ville&Casali presenta i paesini della Val di Chiana, ideali per chi cerca un rifugio in campagna. Tra Arezzo e Siena, europei, americani e molti italiani cercano il casale dei loro sogni, naturalmente in pietra, in collina e vicino a un piccolo borgo.

Trovi il nuovo numero in edicola e sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Fiori invernali, erica

Fiori invernali: 4 specie che sbocciano al freddo

Se le fioriture primaverili mettono allegria, non c’è p...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Arredo bagno: classico o moderno?

La distinzione netta dello stile dell’arredobagno in m...

Un open space inondato di luce

L’illuminazione diventa protagonista in un appartament...

Il parquet scuro in listoni di rovere thermo-trattato di Unikolegno

Estetica vincente. Il pavimento in un colore contrastante

Il parquet scuro in listoni di rovere thermo-trattato...

Ville&Casali su Instagram