Pubblicità
Pubblicità

È in edicola il numero di gennaio 2023 di Ville&Casali

di Redazione Ville&Casali

In questo numero

Vai alla rivista digitale

L’EDITORIALE

La ristrutturazione fa bene al design

Il Webster, il noto dizionario di lingua inglese, definisce la parola investire l’impegno a ottenere un guadagno da una somma di denaro, l’uso di qualcosa per ottenere vantaggi e benefici futuri, l’impegno o il coinvolgimento, soprattutto a livello emozionale. È ciò che sta succedendo a milioni di italiani riguardo alla casa, spinti dai bonus sull’edilizia e più recentemente anche dall’inflazione. Come evidenziamo in questo numero, in un’inchiesta sul mercato della seconda casa, stiamo assistendo in Italia a un’ondata di ristrutturazioni in campagna, al mare e in montagna con una ripresa dei valori immobiliari. Analogo fenomeno si registra nelle principali città italiane, soprattutto a Milano. Ciononostante, nel panorama internazionale il mercato immobiliare nazionale appare il più depresso e gli stranieri ne stanno approfittando. Una ricerca basata su dati Ocse, realizzata dal sito australiano comparemarket.com.au, pone l’Italia all’ultimo posto: tra il 2015 e il 2021 i salari sono mediamente cresciuti del 2% e i prezzi degli immobili sono scesi dell’1%. Negli Stati Uniti, invece, a una crescita dei salari del 13% è corrisposto un aumento dei valori immobiliari del 41%, in Spagna gli stessi indicatori sono cresciuti del 15 e del 22 per cento, in Portogallo del 10 e del 38 per cento.

Inoltre, la febbre della ristrutturazione sta accrescendo il solco tra i valori del nuovo o del ristrutturato e dell’usato, premiando coloro che investono con la possibilità di vendere più velocemente il loro immobile. Il numero di gennaio di Ville&Casali presenta diverse case di prestigio ristrutturate da progettisti famosi: Clemente Busiri Vici a Roma, Joana Aranha a Lisbona, Daniel Pérez a Barcellona, Nicky Dobree in Alta Savoia. Vengono alla luce nuovi materiali e tendenze di arredamento. La ristrutturazione sta dando nuova spinta anche al design italiano, che diventa sempre più funzionale e moderno. Inoltre, il cuore del progetto abitativo è sempre di più l’ambiente cucina, declinato in questo numero da cinque progettisti italiani e stranieri. Infine, la passione per la casa si unisce spesso a quella del territorio e dell’enogastronomia. Lo dimostra il reportage di gennaio, dedicato alle terre del Prosecco, cui non ha potuto resistere neppure il giornalista Bruno Vespa, anche se da tempo produce vini in Puglia che esporta in tutto il mondo. Un invito a brindare al Nuovo Anno con i nostri lettori.

Trovi il nuovo numero in edicola e sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €