Pubblicità
Pubblicità

È in edicola il numero di febbraio 2021 di Ville&Casali

di Redazione Ville&Casali

In questo numero

Vai alla rivista digitale

L’EDITORIALE

Uno stile che guarda al futuro

Per sviluppare il gusto, la qualità e la personalità bisogna rispettare il passato, accettare il presente e guardare al futuro con entusiasmo”, sostiene Eleanor Brown, autrice di “The finest rooms by the American Great Decorators”. Sono questi gli ingredienti di uno stile attuale molto in voga, il classico contemporaneo, di cui parla la giornalista Claudia Schiera nella rubrica Get inspired di febbraio. Uno stile senza tempo, super elegante, che lega l’arredamento contemporaneo a quello neoclassico e che tra le peculiarità annovera l’uso del parquet, spesso posato a spina di pesce. I colori predominanti dello stile classico-contemporaneo sono quelli neutri ma caldi: bianco, avorio, beige e tortora, e a volte anche grigio e rosa antico. Se poi si vuol essere à la page, si può scegliere una tonalità decisa di grigio o di giallo, i colori scelti da Pantone per il 2021, che evocano rispettivamente forza e speranza, ben descritti nella rubrica tonalità di questo mese. Eleganza e raffinatezza, per esempio, sono i tratti distintivi della villa sul lago di Garda ristrutturata dagli architetti Mingotti e Giordano e impreziosita con molti arredi disegnati ed eseguiti su misura. Un progetto che ben si sposa con il paesaggio circostante, lo stesso obiettivo che si sono posti gli architetti Feltrin e Burnazzi per la costruzione di una casa ecosostenibile in provincia di Trento. Marc Hertrich & Nicolas Adnet hanno ristrutturato, poi, una casa in campagna nel sud della Francia coniugando estetica e funzionalità, un’arte che loro definiscono interior design. Comfort, estetica, creatività e tecnologia sono, inoltre, gli ingredienti di una villa a forma di nave in Costa Brava, ristrutturata dagli architetti Ribé e Puigdomènech. Infine, lo studio Xul architeture di Londra ha fatto ricorso a un design dai colori vibranti per rendere più luminosa una casa nel quartiere Hampstead della capitale inglese. Questo mese Ville&Casali prosegue a Firenze l’inchiesta sui negozi “segreti” dove comprano gli architetti e va a Genova per l’indagine sui borghi presi di mira intorno alle grandi città. Una fuga resa possibile dallo smart working, una tendenza che si riscontra anche a Courmayeur, la nota perla alpina della Val d’Aosta, oggetto di un ampio reportage. Qui si guarda anche all’immobile usato per approfittare del superbonus al 110 per cento.

Trovi il nuovo numero in edicola e sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Una villa sul lago d’Orta ecosostenibile e high tech

Gli ambienti moderni dai colori sobri di una nuova cos...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram