Wood Architecture Prize 2023

di Paola Pianzola

Wood Architecture Prize 2023

La prima edizione del premio promosso da Klimahouse che mette in evidenza il valore dell’architettura in legno

L’impiego del legno nell’architettura in Italia, uno dei primi paesi a investire in questo campo, è sempre più in aumento. Il legno, infatti, possiede qualità isolanti, permette di realizzare strutture con performance energetiche eccellenti, ed è il materiale ecosostenibile per eccellenza, consentendo peraltro anche un risparmio a livello economico. In quest’ottica, il Wood Architecture Prize, primo premio nazionale per l’architettura in legno, prende in considerazione progetti dal 2015 a oggi e promuove la conoscenza dei diversi modi e delle interpretazioni del costruire in legno attraverso una selezione di opere in grado di rappresentare differenti contesti applicativi e di sperimentazione.

Pubblicità

Il premio non si limita però a incoraggiare l’utilizzo del legno nell’architettura, ma si propone di prendere attivamente parte a un dibattito più ampio già avviato, ma che ha bisogno di essere affrontato in maniera esaustiva. La premiazione dei vincitori della prima edizione è in programma nel corso di Klimahouse Wood Summit, un evento che approfondisce le opportunità e le prospettive della progettazione in legno e che si svolge durante l’edizione 2023 di Klimahouse, la manifestazione dedicata a risanamento e all’efficienza energetica in edilizia in calendario dall’8 all’11 marzo a Fiera Bolzano.

Articolo pubblicato su Ville&Casali di Marzo 2023

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

Klimahouse

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti