Quale porta?

di Francesca Corsini

Quale porta?
Il telaio diventa strumento espressivo in Eclisse 40 Collection

Grazie alla varietà di materiali e tecniche di lavorazione non ci sono limiti all’espressione creativa degli infissi interni

Che siano scorrevoli o battenti, salvaspazio o extra-large, mimetici o scenografici, questi arredi devono integrarsi sempre con equilibrio nella parete che li ospita e trovare il giusto bilanciamento con i pavimenti che li accompagnano.

Pubblicità
Quale porta?
Absolute Evo di Ermetika

Con la funzione di separare, creando tuttavia un varco, questi elementi di congiunzione rappresentano un ingrediente fondamentale dell’arredamento…

Articolo pubblicato su Ville&Casali febbraio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti