Pubblicità
Pubblicità

La nuova frontiera nella lavorazione del marmo

di Redazione Ville&Casali

Margraf, leader internazionale nell’estrazione e nella lavorazione del marmo e della pietra naturale, inaugura il Margraf Innovation Lab e lancia la nuova collezione di rivestimenti 3D Fluctus

Nella sede aziendale di Chiampo (Vi), il nuovo Dipartimento di Ricerca & Sviluppo Margraf Innovation Lab è un centro creativo, fortemente voluto dal presidente Silvio Xompero, dove artisti, designer e tecnici interpretano la materia litica in maniera innovativa, per una clientela che cerca, oltre all’unicità di un materiale naturale, l’esclusività della personalizzazione. Estrarre il marmo con sapienza dai propri giacimenti per trasformarlo in levigate e preziose lastre, offrendo un’ampia gamma di prodotti di eccellenza per l’architettura, hanno reso l’azienda conosciuta e apprezzata nel mondo. Oggi questo straordinario bagaglio culturale di esperienza viene interpretato secondo una nuova visione del marmo che consente di realizzare pregiati pezzi unici o piccole serie numerate di rivestimenti e complementi d’arredo, grazie a innovative tecniche di lavorazione, per creare sfumature cromatiche e finiture mai viste prima.

L’eccellenza delle lavorazioni made in Italy

Una “sartoria dell’esclusività di lusso” che vuole soddisfare la crescente richiesta della clientela top di un materiale naturale di straordinaria bellezza come il marmo, reso ancora più unico grazie a personalizzazioni sofisticate, che vada oltre le aspettative e l’immaginazione comune. Le collezioni che Margraf Innovation Lab ha sviluppato, proprietà intellettuale di Margraf, recuperano la tradizione dell’eccellenza delle antiche tecniche di lavo razione del marmo rigorosamente Made in Italy.

Fluctus, il moto ondoso sulla pietra

La costante ricerca stilistica e tecnologica nel mondo del design ha portato Margraf Innovation Lab a plasmare il marmo per creare Fluctus Collection, una nuova collezione di rivestimenti 3D, con suggestioni metamorfiche che impreziosiscono una parete. Fluctus Collection si ispira al movimento delle onde del mare e all’effetto che provocano sul fondo marino.

Gli effetti della luce

Ciascuna texture viene accostata a una specifica selezione di materiali; il risultato è un rivestimento composto da moduli standard (80×80 cm, spessore2 cm), con finiture tridimensionali, lucide e opache, che con la complicità della luce provocano un effetto visivo piacevole, mostrando così l’autentica bellezza del marmo secondo una prospettiva dinamica.
Fluctus Collection è disponibile in 4 texture differenti, ognuna delle quali prende il nome di un mare, Mediterraneo, Egeo, Ionio e Tirreno e nei seguenti materiali: Fior di Pesco Carnico®, l’esclusivo materiale di cui Margraf detiene l’unica cava esistente al mondo, Crema Nuova e Grigio Carnico.

Per approfondire

www.margraf.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Una casa dialoga con il mare siciliano e un’antica torre

Gli architetti dello studio POSE architecture di Palerm...

A picco sul mare

Una proprietà elegante ed esclusiva con vista che spazi...

Un modo personale di tornare a casa

Coming Home. Loberon aiuta a creare e vivere a fondo un...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una masseria trasformata in un Resort 5 stelle

La Masseria Corte degli Aromi, nel cuore del Salento pi...

Ville&Casali su Instagram