Come scegliere le tinte neutre per l’arredamento

di Redazione Ville&Casali

tinte neutre arredamento

I toni cromatici di queste tinte s’ispirano a fibre naturali come il lino, la seta e il legno. Illuminano gli spazi in cui vengono inseriti e sono facili da combinare tra loro, diventando il punto cromatico focale utile per arredare qualsiasi tipo di ambiente.

Sono moltissimi gli stili di arredamento che fanno ricorso alle nuance naturali dai colori tenui, tra i più famosi non può mancare la citazione dello shabby chic e del minimalismo come esempi lampanti dell’utilizzo perfetto che si può fare delle tinte neutre. Questi due generi di arredamento, infatti, non sono amanti dei forti contrasti cromatici e dei colori d’impatto.

divano panna

Scegliere le tinte neutre per l’arredamento può essere un passo rischioso se non si fanno gli abbinamenti giusti. Questi colori così pacati e rilassanti, raffinati e dai toni sobri, se accostati in modo non oculato possono far sembrare l’arredamento non curato, scialbo e noioso. La cosa migliore per arredare con i toni neutri è giocare con i tessuti e le fantasie, mischiandole o sovrapponendo componenti di trame, texture e spessori simili, una sull’ altra. Un piccolo trucco che può aiutare a creare giochi di lievi e piacevoli contrasti sia al tatto che alla vista.

Il lino impalpabile, la lana tricot, così come anche il cachemire, ad esempio, declinati nei colori del bianco vaniglia, grigio perla e avorio, diventano la combinazione ideale per arredare le camere della casa adibite al riposo e al relax.

cuscini beige

La camera da letto e il living, sono le due stanze in cui i tenui colori neutri possono essere sfruttati meglio, in quanto molti dei mobili presenti all’interno presentano tessuti e manufatti in stoffa, si pensi ai cuscini dei divani, delle poltrone, o alla coperta del letto. A supporto di questi elementi tessili dai toni neutri, si possono usare materie come il legno, la paglia, il vimini e il rattan, che permettono di trovare soluzioni d’arredo calibrate e raffinate sia nelle altre camere della casa, come in cucina e in bagno, ma anche negli spazi esterni delle terrazze o dei giardini. Accoglienti e confortevoli, questi toni moderati,renderanno l’abbinamento distensivo e molto elegante.

sedia con cuscini

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

Ville&Casali su Instagram