Un nuovo neutro: rosa nude

di Claudia Schiera

Le sedie della collezione Ika di Bonaldo

Elegante, essenziale e luminosa questa nuova sfumatura rimette in gioco uno dei colori più ricercati degli ultimi anni

Colore eccentrico e particolare, caratterizzato come tutti i colori da alterne vicende, anche il rosa ha avuto, nella storia, diversi ruoli come spiegano Michel Pastoureau e Dominique Simonnet nel volume Il piccolo libro dei colori: “indossato durante il Romanticismo, il rosa ha acquisito la sua simbologia nel XVIII secolo: quella della tenerezza, della femminilità (è un rosso attenuato, spogliato del suo carattere bellicoso), della dolcezza (si dice ancora «vedere la vita in rosa». Col suo versante negativo: la leziosaggine (l’espressione «all’acqua di rose» risale al XIX secolo).”

Pubblicità
Poltroncina Pierre Frey

Amato o odiato, appartiene a quella schiera di colori che non conosce vie di mezzo, ma ai nostri giorni è una delle tinte più gettonate e utilizzate. In principio è stato il Rose Quartz, Color of the Year

Articolo pubblicato su Ville&Casali marzo 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Puglia contemporanea

L’intervento di restyling dell’arch. Giuseppe Milizia...

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Un casale aperto alla natura

A Città della Pieve, un antico fabbricato è diventato...

Ville&Casali su Instagram