Tappeti antichi: un viaggio tra Turchia e Anatolia

di Redazione Ville&Casali

Un articolo dedicato ai tappeti della Vecchia Turchia, tra la metà del XIX secolo e il 1940, per riscoprire i colori di una regione profondamente cambiata negli ultimi anni.

KULA Antico

I Kula oggi sono tappeti chiari con tanto campo libero monocrono, la loro produzione è cambiata radicalmente all’inizio del XX secolo, tanto che oggi stenteremmo a identificare come Kula quello mostrato nell’immagine. Invece questo raro tappeto è stato finemente annodato a Kula nel XIX secolo, con arcaico disegno di origine kurda impreziosito da piccoli motivi floreali di un tenue color lilla.

Vecchio Karapinar

Questo vecchio tappeto è stato probabilmente realizzato a Karaman, anche se per praticità facciamo riferimento all’area di Konia, definendolo un Karapinar. I motivi decorativi della parte alta della Mirab ricordano i Karapinar, mentre il centro del tappeto è sicuramente una variante dei Ladik a colonne. Seppure sia datato tra il 1925 ed il 1935, per la bellezza e il rigore con cui è stato realizzato può essere categorizzato come tappeto antico.

Antalya antico

Questo tappeto rappresenta una preghiera anatolica antica, è stato rinvenuto ad Antalya, ma molto probabilmente è stato annodato in qualche piccolo villaggio dei monti.

Il tappeto a preghiera, indubbiamente molto ricercato nel disegno, ha sviluppato un interessante decoro di bordura, ma va studiato nella originale interpretazione del campo della preghiera diviso in due con una parte a nicchia tripartita ed un’altra nella quale i decori della mirhab ci ricordano l’origine turcomanna di queste popolazioni Oghuz.

Tappeto Macrì – Vecchia Turchia 1920/1930

Parliamo di un tappeto Macrì annodato in Turchia tra il 1920 ed il 1930. Il fondo del tappeto è in lana chiara, bellissimo il color obergine tipico delle prime tinture all’anilina.

Nonostante sia stato realizzato dopo la Prima Guerra Mondiale può essere inserito tra i tappeti antichi, in quanto ne possiede tutte le caratteristiche.

Tappeto Mudjur o Mucur

Un tappeto così realizzato non può essere definito vecchio, va senz’altro inserito nell’olimpo dei tappeti antichi. Una fattura da laura ad honorem: 30 il vello, 30 e lode la luminosità, 30 e colori e le lane. Il prezzo, invece, è da 110 e lode.

Tappeto Melas o Milas

Questo tappeto antico può essere collocato tra il 1910 e il 1920: impianto geometrico, campo centrale libero da disegni, bordura con minuti motivi floreali, nero è tinto con ossido di ferro, arancio estratto da colori all’anilina.

Le informazioni di questa notizia sono tratte dall’articolo: “Vecchia Turchia – Tappeti Turchi e Anatolici in Outlet” pubblicato sul blog di Morandi Tappeti.

Contenuto sponsorizzato

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Fiori invernali, erica

Fiori invernali: 4 specie che sbocciano al freddo

Se le fioriture primaverili mettono allegria, non c’è p...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Un open space inondato di luce

L’illuminazione diventa protagonista in un appartament...

Arredo bagno: classico o moderno?

La distinzione netta dello stile dell’arredobagno in m...

Come acquistare un buon divano

I consigli di LeComfort sugli indicatori che determina...

Ville&Casali su Instagram