Stile provenzale: arredare una casa romantica

di Redazione Ville&Casali

stile provenzale

Torna di tendenza per questa primavera 2017 lo stile provenzale, un tripudio di colori delicati, motivi floreali, un’estetica raffinata e quel tocco vintage e country capace di trasformare qualunque abitazione in un sogno campagnolo e romantico.

Rifugio dei sensi in stile provenzale

L’arredamento in stile provenzale per la casa permette di trasformare la nostra abitazione in un nido caldo e romantico, un rifugio di sensi e relax dove l’estetica complessiva coccola e rassicura, sussurra racconti di tempi andati, di vite più semplici e genuine, di un modo gioioso di vivere la casa.

Mobili dalle linee semplici ma nitide, colori tenui, tinte cromatiche naturali e delicate, tendenti al pastesso, sono le caratteristiche essenziali di questo stile, rustico e classico al tempo stesso.

Dettagli di altri tempi

Credenze, cassettiere, madie, ma anche brocche, tendaggi, sedie e divani: lo stile provenzale si manifesta in forme classiche ma dal tocco squisitamente rustico, “di campagna”. Semplici e lineari, i suoi volumi trasformano un appartamento di città in una casa della campagna francese. Non è insolito trovare forme bombate, “rotonde”, ma sempre con una caratteristica estetica che sa di “antichità”, mai moderna.

Legno, pietra e ferro

stile provenzalePossiamo arredare la nostra casa in stile provenzale con mobili di legno. Se grezzo, imperfetto, un po’ vintage e segnato, meglio ancora! Riusciremo a evocare suggestioni rustiche e country. Possiamo accostare il legno alla pietra, magari per i pavimenti, i piani di lavoro, la superficie del tavolo o il lavandino. Perfetto, come incastro tematico ed estetico, il ferro battuto. Ringhiere, maniglie, cerniere di porte e bauli, oppure elementi decorativi come anche testiere di letti e sedie. Ottimo complemento anche il vimini, intrecciato, in ceste, borse, cassette e portavasi.

I colori di un sogno delicato

I colori usati sono naturali, spesso tendenti all’avorio, al lilla, al bianco candido. Tuttavia, può capitare di vedere mobili ed elementi d’arredo laccati, o verniciati di tinte chiare, come un verde, azzurro o acquamarina. Come contrasti vincenti si può giocare con il blu di Prussia, un terra di Siena, un giallo mimosa o piccoli tocchi rossi che possano ricordare fiori di campo.

E la tua casa com’è?

Vivi in una casa suggestiva e romantica? Ti piace lo stile provenzale? Faccelo sapere con un commento sulla nostra pagina Facebook.

 

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram