Play di Cerasa per giocare con l’arredamento del bagno

di Redazione Ville&Casali

play cerasa arredo bagno

Play è la collezione di Cerasa disegnata da Stefano Spessotto e Lorella Agnoletto. Play è il nome che contraddistingue la versatilità e l’alto numero di elementi che compongono la collezione. Per l’utente finale diventa un gioco divertente e stimolante quello che gli consente di combinare i diversi stili per arredare il bagno, secondo le proprie inclinazioni, unendo il design all’estrema funzionalità.

play cerasa arredo bagno

Al Salone del Mobile di Milano è stato presentato il completo restyling della collezione Play, grazie a cui potranno essere combinati i diversi stili: dal minimal al moderno, dal decor all’urban, Play può soddisfare tutte le esigenze abitative. Per l’arredo bagno mette a disposizione della clientela l’arredo base per il bagno, a cui aggiungere una serie di accessori come come specchi, lavandini e lampade.

play cerasa arredo bagno

Cerasa è la prima azienda di mobili da bagno a proporre, con la collezione Play, i nuovissimi mensoloni in HPL con vasca integrata in ocritec, rivestiti con le stesse finiture lignee disponibili per i mobili.

Urban Play

La collezione Play si declina nell’Urban grazie a elementi in ferro, legno grezzo, lampade a carrucola ed esclusivi lavandini in pietra. I moduli in metallo hanno sezione quadrata e possono essere declinati in 5 tonalità, così come anche gli inserti in legno. I complementi d’arredo che aiutano a comporre e definire l’ambiente sono moltissimi: sgabelli, boiserie, colonne a giorno e portasciugamani con inserti contenitivi.
play cerasa arredo bagno

Altre collezioni Play

Le altre collezioni Play seguono quelli che sono i principali stili che caratterizzano l’arredamento odierno del bagno:

  • Decor Play, caratterizzata da maniglie ricercati, piani in marmo, specchi dalle linee raffinate e lampade con paralume in stoffa, per dare sfogo all’animo più romantico e classico.
  • City Play, caratterizzata da linee dritte in contrasto con elementi curvi, disponibili in qualsiasi colore e adatti a ogni ambiente, anche a quello della lavanderia. Con il restyling della collezione Play sono stati inseriti nuove basi e nuove colonne, progettate per contenere la lavatrice e l’asciugatrice, oltre alle basi e ai piani per uso lavatoio. A questi si aggiungono le colonne portascope e detersivi e le griglie portascarpe da inserire in basi e colonne.
  • Minimal Play, caratterizzata dall’uso del metallo per le maniglie, in tinta con le composizioni, frontali ad apertura push-pull, lampade a sospensione in metallo e tonalità materiche per mobili e mensoloni, con vasche integrate e lavabi da appoggio.

play cerasa arredo bagno

Clicca sul link per conoscere più a fondo la collezione Play di Cerasa.

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram