Il sonno dello sportivo

di Maria Chiara Voci

Secondo il posturologo Alessandro Catanzaro il materasso adatto è quello che si sposa con la nostra posizione di relax. Cosa serve a chi pratica lo sport

La scelta è ampia. I benefici promessi sono di scala diversa. Ma c’è un criterio per scegliere il materasso migliore per il proprio fisico, soprattutto per chi ha necessità di riposare bene per recuperare la fatica di un’attività sportiva costante, anche se amatoriale? Abbiamo chiesto consiglio ad Alessandro Catanzaro, posturologo, titolare a Roma dello studio Posturalmente. «Il criterio di base è uguale per tutti – racconta -. Per scegliere il materasso migliore occorre interrogarsi su quale sia la posizione in cui si prende sonno, cioè quella che il corpo di ciascuno associa al relax. Per chi ha l’abitudine di addormentarsi su un fianco, è meglio un materasso più morbido e capace di raccogliere le curve della testa e del fianco, le due zone in cui si carica il peso del corpo. Al contrario, chi dorme sulla schiena troverà maggior riposo su un supporto duro e così anche chi prende sonno sulla pancia, perché viene contrastata così l’inversione di curva a livello lombare». E se il corpo è abituato a fare allenamento fisico? «Allora meglio un materasso più duro – prosegue Catanzaro – perché sostiene il corpo, preparandolo però ad essere attivo e in movimento durante la giornata. A volte, un’eccessiva comodità ha l’effetto di diminuire la reattività allo sforzo fisico». Altri fattori da tenere in conto sono materiali e altezze. «Nel primo caso, per una questione di allergeni – prosegue il posturologo -, nel secondo perché soprattutto la mattina, quando ci si alza, poter mettere i piedi in terra è essenziale. I movimenti che si compiono nei primi 15 minuti della giornata sono molto importanti per stare bene». Sul tema delle interazioni fra il supporto scelto per il riposo e la qualità del sonno sta spendendo molto anche la ricerca delle aziende. Da Dorelan a Flou a Per Dormire fino a Simmons, sono stati studiati materassi e cuscini specifici per chi fa sport. In particolare, quest’ultima azienda ha di recente lanciato un prodotto che rivoluziona il mercato e usa in combinata schiume ecologiche Trycel dotate di proprietà decomprimenti per minimizzare le stasi venose e linfatiche dovute alla compressione dei tessuti sotto il peso del corpo; fibre elastiche Relastic Fiber per adattarsi alle forme; esclusive imbottiture Renergie Fiber che incorporano nanoparticelle che assorbono l’energia termica emessa dal corpo umano e la trasformano in Infrarossi Lunghi, ideali per il rilassamento.

Pubblicità

SIMMONS

La linea Dynamic è pensata per il rapido recupero delle energie fisiche combinato con un’ergonomia ottimale. Gli innovativi materiali utilizzati (schiume, fibre elastiche e nanoparticelle nelle imbottiture) uniti alla capacità tecnica dell’azienda hanno reso possibile la realizzazione di supporti che interagiscono con il fisico stimolandone il corretto riposo. Ideale per chi pratica attività sportiva e non solo. Quattordici tipologie lucide e opache.

www.simmons.it

DORELAN

ReActive è la prima linea di materassi e cuscini progettata scientificamente per migliorare il recupero, il benessere e le performance degli sportivi, perché riduce i punti di pressione e mantiene un perfetto allineamento muscoloscheletrico indipendentemente dalla posizione assunta. Alle spalle del prodotto c’è un approfondito studio sul legame tra sonno e sport effettuato da un Comitato Scientifico composto da medici, ricercatori e preparatori atletici.

www.dorelan.it

TRECA

Treca Paris punta non solo su comfort ed eleganza, ma anche su tecnologia e naturalità delle fibre, oltre che a una linea su misura, con pezzi unici che rispondono a esigenze peculiari dei clienti.

www.treca.com

FLOU

Adaptive è un materasso che grazie alla qualità dei materiali visco elastici
utilizzati e alla struttura a 4 strati di imbottitura, garantisce eccellenti livelli di adattabilità anche a corporature molto diverse tra di loro.

www.flou.it

PERDORMIRE

Adam 2.0 è ideale per gli sportivi e per chi soffre di contratture muscolari e articolari. Il rivestimento è 100% fibra anallergica. La fascia laterale è in tessuto Air Space super traspirante.

www.perdormire.com

Articolo pubblicato su Ville&Casali dicembre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 33,00 €