Pubblicità
Pubblicità

Atmosfere déco e amore per l’arte

di Paola Pianzola

Foto di Manuel Gomes da Costa

A Lisbona una casa intima e luminosa, firmata dall’architetto André Vilar de Azevedo, custodisce una straordinaria collezione di opere artistiche

Un committente fuori dal comune e certamente stimolante: docente, psichiatra e collezionista d’arte. Soprattutto di porcellane cinesi, ma anche di dipinti e opere grafiche di artisti portoghesi e internazionali nonché di qualche importante pezzo di arredo modernista. In questo attico di circa 180 metri quadri in un edificio storico degli anni ’30, nell’affascinante quartiere lisbonese Art Déco chiamato Bairro Azul proprio perché negli edifici di quella corrente artistica in Portogallo prevalevano i toni del blu, il proprietario vive solo, in compagnia della gatta Mimi.

Foto si Manuel Gomes Da Costa

Per ristrutturarla si è rivolto all’architetto André Vilar de Azevedo chiedendogli un progetto che infondesse serenità, calma, la possibilità di stabilire facilmente un rilassato clima di benessere. Un’altra esigenza essenziale era quella di creare un palcoscenico ideale per i preziosi componenti della collezione di porcellane cinesi, senza forzature sul mood pacato e sobrio dell’abitazione…

Articolo pubblicato su Ville&Casali luglio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.andrevilarazevedo.com

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Oasi di pace e bellezza

Posizionata sul ramo orientale del lago, proprio di fr...

Come arredare l’antibagno: normative e idee

L'antibagno è una zona molto particolare della casa, di...

Una villa sul lago d’Orta ecosostenibile e high tech

Gli ambienti moderni dai colori sobri di una nuova cos...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Design moderno con vista sul Colosseo

Un attico e superattico ristrutturato dallo studio Alv...

Ville&Casali su Instagram