Aix-en-Provence: un giardino sotto il sole della Provenza

di Sara Perro

Aix-en-Provence, capitale storica della Provenza, denominata “città dalle mille fontane”, ha un fascino immutato, eterno. A renderla unica e poetica sono anche le meravigliose opere di Paul Cézanne, grande pittore francese che nacque in questa cittadina a soli 25 km da Marsiglia, alla quale fu legato da un attaccamento quasi viscerale. “Mi immergo nel paesaggio ogni giorno, i motivi sono belli e trascorro così le mie giornate, in modo più piacevole che altrove”, scriveva l’artista impressionista che ripetutamente descrisse nei suoi dipinti il morbido paesaggio collinare, l’eleganza delle sue forme e l’imponenza della montagna Sainte-Victoire, massiccio montuoso a est della città, cui dedicò circa 60 opere.

Qui anche i giardini delle case di campagna, appena fuori il centro storico, sembrano essere tratteggiati come se fossero usciti da una tela dipinta. Ne è un esempio il suggestivo paradiso di 3 mila mq creato dallo studio di paesaggisti francesi Morvant & Moingeon per una coppia di cinquantenni parigini. «Abbiamo cercato di rispondere alle richieste dei committenti, creando un giardino che potesse conciliare le diverse esigenze del vivere contemporaneo: estrema fruibilità, essenzialità del disegno e forte ispirazione dalla natura circostante», raccontano i fondatori Yoran Morvant e Nicolas Moingeon a Ville & Casali. 

La situazione iniziale era piuttosto critica: il giardino era mal tenuto, i percorsi poco agevoli e la piscina in pessime condizioni. «Si è reso necessario ripensare completamente gli spazi ma senza stravolgerne i tratti. Volevamo ottenere un giardino naturale, come se fosse sempre esistito» spiegano i progettisti che, abilmente,  sono riusciti a fondere rigore e spontaneità intervenendo con garbo e sfruttando la dolce pendenza del terreno per creare tre differenti terrazzamenti collegati fra loro.

Dal primo livello, in cui spicca la casa e le aree relax esterne, si scende gradualmente alla terrazza intermedia che ospita la piscina. Qui le geometrie si fanno più marcate e definiscono un ambiente raccolto e allo stesso tempo moderno e variegato. Delicate bordure di Gaura lindheimei alba e Stipa tenuifolia fanno bella mostra di sé. Numerose piante esistenti, tra cui ulivi centenari, sono state conservate e armonizzate con le nuove vegetazioni messe a dimora. La vista dalle terrazze è spettacolare e le tinte pastello delle fioriture guidano lo sguardo verso l’ultimo sbalzo che accoglie un originale campo di bocce dalla forma irregolare, grande passione dei proprietari. Vecchie pietre locali e una bassa recinzione di legno ne definiscono la sagoma e caratterizzano una delle tante zone di svago e angoli d’ombra del giardino.

Il progetto ha un disegno semplice: non c’èra niente da nascondere, ma bisognava esaltare la spazialità del luogo dando proporzione e naturalezza a ogni scorcio. L’atmosfera che si respira è romantica e lo stile provenzale è ancora più accentuato grazie alla presenza di profumi e arbusti come la lavandula “Grosso”, la perovskia atriplicifolia “Blue Spire” e la delicata rosa Iceberg.

di Eleonora Bosco, foto di Gabrielle Voinot

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram