Spoleto si candida città della cultura 2016-17

di Redazione Ville&Casali

Il Comune di Spoleto presenta la propria manifestazione di interesse al bando per il titolo di “Capitale Italiana della Cultura 2016 e 2017“, pubblicato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT). “Questa candidatura è un’occasione molto importante per Spoleto perché si configura, comunque, quale momento di condivisione e di confronto cruciale per lo sviluppo strategico della città”, dichiara il Sindaco Fabrizio Cardarelli.

Il progetto ha destato grande interesse. Infatti, sono oltre 100 le proposte di progetti presentate al Comune di Spoleto da parte di enti, associazioni, soggetti pubblici e privati e singoli cittadini, che hanno fornito il proprio contributo presentando, insieme alla Dichiarazione di interesse, progetti, iniziative e tante stimolanti idee per la promozione e lo sviluppo culturale e turistico della città. “Il coinvolgimento e la partecipazione che stiamo registrando è un elemento assolutamente positivo”, dichiara la dirigente Antonella Quondam Girolamo. “L’altro elemento di valore che abbiamo potuto registrare è la coerenza delle idee presentate sia con le linee di mandato dell’amministrazione comunale, sia con le linee strategiche della Regione Umbria in relazione ai nuovi bandi comunitari”.

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram