17 Febbraio 2019
Ville&Casali
Reportage

A Pula e Chia l’investimento è fronte mare

Acquistare casa a Cagliari e provincia sembra rivelarsi un buon affare, perché il mercato immobiliare in queste zone di mare si è fatto abbastanza variegato ed offre diverse opportunità di investimento.

Cercano le “mezze residenze”

Se gli italiani, forse a causa della crisi, hanno un pochino tralasciato le seconde case, è infatti aumentato il numero delle richieste da parte di stranieri, soprattutto inglesi, tedeschi e svizzeri, che scelgono le zone di Chia e Pula per una “mezza residenza”, come spiega Carmen Loi, dell’agenzia Gabetti, di Pula ([email protected]): “si tratta di case dove si trascorrono diversi mesi l’anno, soprattutto quelli invernali. In estate, invece, queste case vengono affittate ai turisti. Inoltre, ultimamente sono entrati sul mercato immobili molto particolari, costruiti negli anni ’50. Sono ville caratterizzate da colori accesi, con saloni molto grandi arricchiti da inserti di ceramiche fatte a mano e vetrate in ferro colorato. Il costo di un immobile di questo tipo, con una superficie di circa 150-200 mq, è di circa 450 mila euro”. Una zona molto apprezzata dagli stranieri (e non solo) per viverci tutto l’anno è il complesso del golf, a Ismolas, vicino a Pula. Qui, una villa indipendente con quattro camere, quattro bagni, salone e terreno di pertinenza costa intorno a 600 mila euro. Se c’è la piscina, il prezzo aumenta del 20%. “In questa zona sta per prendere l’avvio anche un nuovo interessante progetto, denominato “Ismolas 2.0”, ideato dall’architetto Massimiliano Fuksas”, spiega Paolo Marongiu, titolare dell’agenzia immobiliare Soimm (www.soimm.com), di Cagliari.

La qualità paga

“A Chia, invece, una villa personalizzata con marmi, arredi di design e finiture di lusso può arrivare a due milioni di euro o anche di più, se è fronte mare”, prosegue Marongiu. “In questa zona sono molto richieste le proprietà fronte mare, dove i prezzi possono arrivare anche a 7.000 euro al mq”, afferma Emanuele Cocco, di Norax Immobiliare (www.noraximmobiliare.com); “in generale negli ultimi anni i prezzi sono calati di circa il 20%, dunque acquistare in questo periodo è particolarmente conveniente”.

Vuoi saperne di più?

Abbiamo dedicato alla Sardegna, alle sue coste e spiagge, una serie di servizi, pubblicati sul numero di giugno del nostro giornale. Se te lo sei perso, se vuoi rileggerlo, puoi scaricare gratuitamente la nostra App e consultare gli arretrati. Basta andare a questo collegamento.
Se invece vuoi controllare le occasioni e le offerte immobiliari in questa splendida isola, allora devi fare clic su questo collegamento.

Altre letture consigliate

Barefooting: camminare scalzi nella natura per combattere lo stress

Giorgia Marino

A Romazzino un progetto di design

Sara Perro

Villa Girasole, un fiore tra i graniti in Sardegna

Sara Perro