Pubblicità
Pubblicità

L’ultimo trend della decorazione

di Redazione Ville&Casali

Dal Giappone una pacifica invasione di scotch colorati sta coinvolgendo tutti i creativi amanti della decorazione fai da te. Si tratta di una versione più sofisticata e molto più colorata del nostro nastro adesivo. “Washi” deriva da Wa, che significa giapponese, e shi, che vuol dire carta, ed è realizzato con fibre naturali: bambù, canapa o corteccia di alberi provenienti dal Giappone. La sua caratteristica più interessante è la capacità di non lasciare tracce una volta staccato ed essere riutilizzabile, ed è prodotto in centinaia di colori, fantasie e altezze diverse. Si trova facilmente in Internet e sul sito Washi Tape Italia sono raccolti i negozi online dove acquistarlo e molti suggerimenti di utilizzo.

WashTape_composizione

Il washi tape può essere usato per rinnovare vecchi oggetti, la decorazione di pareti o complementi d’arredo, creare originali pacchetti, segnaposto o biglietti d’auguri; l’unico limite è la fantasia!

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

vivere in un fienile

Vivere in un fienile trasformato in una dimora da sogno

Un edificio in pietra e sassi, tipico delle Langhe, ris...

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Puglia contemporanea

L’intervento di restyling dell’arch. Giuseppe Milizia...

Un casale aperto alla natura

A Città della Pieve, un antico fabbricato è diventato...

Ville&Casali su Instagram