fbpx
17 Settembre 2019
Ville&Casali
Enogastronomia

Olio Extravergine d’Oliva Masseria Salinola

Prodotto

Olio Extra Vergine D’Oliva

Breve descrizione

L’olio extravergine della Masseria Salinola, per essere un buon olio extravergine, viene raccolto rigorosamente a mano, la cosiddetta “brucatura”. E’ la raccolta più accurata e più costosa. Pensate che già gli antichi Romani la consideravano come l’unica degna di essere presa in considerazione lasciando agli schiavi l’olio ottenuto da olive cadute a terra.
Si fa lasciando scorrere il ramoscello di olivo tra le dita e trattenendo l’oliva in mano. Una selezione di Olive dei nostri oliveti con più di 500 ulivi secolari e millenari! Raccolte a mano e spremute a freddo in un frantoio a pochi km dall’azienda in una logica di filiera corta a kilometro zero. Kilometrozero è il rispetto per l’impiego di materie prime fresche ed utilizzate nel pieno della loro stagionalità e che quindi non fanno il giro del mondo per arrivare nei nostri piatti e non hanno subito nessun processo di conservazione e di sofisticazione. Ispirandosi ad una agricoltura esclusivamente biologica la nostra azienda agricola sfrutta la naturale fertilità del suolo favorendola con interventi limitati ed esclude l’utilizzo di prodotti di sintesi.
Tutti questi elementi garantiscono la salubrutà, l’alta qualità, nonchè un sapore eccezionale capace di esaltare i piatti della cucina mediterranea e non solo!

Altre letture consigliate

Ostuni diventa grande approdo della Valle d’Itria

Alessandro Luongo

Mangiare viaggiando: dieci delizie culinarie da assaggiare in Puglia

Silvia Quaranta

Puglia: sei mete da non perdere

Silvia Quaranta