fbpx
19 Settembre 2019
Ville&Casali
Enogastronomia

Le olive ascolane

I supermercati sono oramai invasi dalle Olive all’ascolana congelate, prodotte con olive greche e che, purtroppo, hanno ben poco a che vedere con quelle fresche artigianali.

Il “re” indiscusso di questa squisitezza è Migliori ad Ascoli. Zè, il titolare, esalta le qualità della varietà Tenera Ascolana, di cui ha avviato il recupero fino all’ottenimento della DOP. Oggi la usa per produrre, tra l’altro, un’Oliva all’ascolana d’eccezione, realizzata secondo l’antica ricetta di famiglia. A richiesta si possono anche avere ripiene di pesce. Si acquistano da friggere in casa o già fritte, perfino in cartoccetto da asporto.

Altre letture consigliate

Pasquetta nei giardini italiani, 39 proposte con caccia al tesoro

Alessandro Macciò

Il cancello: il biglietto da visita della tua casa

Sara Perro

Degustazione birre del Micro-birrificio Melchiori di Tres

Redazione Ville&Casali