fbpx
26 Febbraio 2020
Ville&Casali
Enogastronomia

Distellerie Mazzetti d’Altavilla

La Mazzetti d’Altavilla, azienda di distillatori dal 1846, è fra le grapperie più antiche d’Italia, ormai giunta alla settima generazione, e sorge nell’antica dimora di famiglia, circondata da un parco nel quale si erge la Cappella Votiva La rotonda.

“Dalla trincea al salotto” è uno degli slogan preferiti di Claudia Mazzetti, 45 anni, contitolare insieme ai quattro fratelli della Mazzetti D’Altavilla. “Un tempo la grappa era sinonimo di coraggio”, spiega, “ma 40 anni fa si è capito che era tempo di distillare la vinaccia fresca per ottenerne un prodotto di qualità, da annusare e gustare sapientemente”. In seguito è nata l’esigenza di comunicarla e confezionarla adeguatamente. Quella giovane, “è servita nei bicchieri a tulipano, la riserva, invece, nei bicchieri degustazione, che permettono col calore della mano di assaporarla al meglio”.

Dalla metà di settembre a dicembre, è possibile, su prenotazione, gustare pranzi a tema (specialità: il maialino cotto nelle vinacce) dopo aver percorso il tour guidato dell’azienda del Monferrato, nel momento magico della distillazione.

www.mazzetti.it

Altre letture consigliate

Il Cascinale delle Rose Antiche nel Monferrato

Redazione Ville&Casali

Grappe per esaltare i sensi e la bellezza

Redazione Ville&Casali

Cascina Spinerola, un’oasi silenziosa nella natura del Monferrato

Redazione Ville&Casali