fbpx
28 Febbraio 2020
Ville&Casali
Enogastronomia

Chianti Classico Foho – Borgo Casa al Vento

Analizzando:

Zona di produzione: Casa al Vento, Gaiole in Chianti (SI)

Uvaggio: Sangiovese 90% – 10% Merlot

Altitude: 456 m s.l.m.

Sistema di allevamento: cordone speronato

Vendemmia: manuale – prima decade di Ottobre

Vinificazione: in rosso sulle vinacce per 25-30 giorni con termocondizionamento del processo fermentativo

Maturazione: 18 mese in barriques, affinamento 6 mesi in bottiglia

Gradazione alcolica: 14% vol.

Degustando:

Di colore rosso rubino intenso con nuance granate sull’unghia questo vino sprigiona profumi intensi in cui si avvertono subito le note speziate del legno (cacao e noce moscata) e solo successivamente il tipico sentore floreale di violetta. Si tratta di un vino morbido, elegante, caldo, di prolungata persistenza e da decantare in occasioni speciali.

 

Temperatura di servizio:

16°-18°

Abbinamento:

Secondi a base di carne e cacciagione

Lo chef della casa consiglia:

Fagiano alla senese

Scopri l’agriturismo Borgo Casa al Vento

Altre letture consigliate

Nel mercato immobiliare di Lucca l’affare sta in centro

Maria Paola Gianni

“Mal”di Lucca

Maria Paola Gianni

Una cucina in campagna

Paola Pianzola