fbpx
18 Settembre 2019
Ville&Casali
Enogastronomia

Chianti Classico Foho – Borgo Casa al Vento

Analizzando:

Zona di produzione: Casa al Vento, Gaiole in Chianti (SI)

Uvaggio: Sangiovese 90% – 10% Merlot

Altitude: 456 m s.l.m.

Sistema di allevamento: cordone speronato

Vendemmia: manuale – prima decade di Ottobre

Vinificazione: in rosso sulle vinacce per 25-30 giorni con termocondizionamento del processo fermentativo

Maturazione: 18 mese in barriques, affinamento 6 mesi in bottiglia

Gradazione alcolica: 14% vol.

Degustando:

Di colore rosso rubino intenso con nuance granate sull’unghia questo vino sprigiona profumi intensi in cui si avvertono subito le note speziate del legno (cacao e noce moscata) e solo successivamente il tipico sentore floreale di violetta. Si tratta di un vino morbido, elegante, caldo, di prolungata persistenza e da decantare in occasioni speciali.

 

Temperatura di servizio:

16°-18°

Abbinamento:

Secondi a base di carne e cacciagione

Lo chef della casa consiglia:

Fagiano alla senese

Scopri l’agriturismo Borgo Casa al Vento

Altre letture consigliate

Una cucina in campagna

Paola Pianzola

Carpineto stupisce di nuovo con il Chianti Classico

Redazione Ville&Casali

Se l’antico incontra il lusso moderno, con l’housing sostenibile

Silvia Quaranta