Ricetta polpette di cinghiale al pistacchio

di Redazione Ville&Casali

 

Polpette Di Cinghiale Al Pistacchio
Recipe Type: Secondo di Carne
Author: Chef Maria Salcuni
Ingredients
  • 1 kg polpa di cinghiale
  • vino rosso
  • 2 bacche di ginepro
  • 2 chiodi di garofano
  • alloro
  • pepe nero in grani
  • cipolla
  • carota
  • sedano
  • 50 g. olio extra vergine di oliva
  • concentrato di pomodoro
  • farina
  • 2 uova
  • 50 g. Parmigiano
  • pistacchi di Bronte tritati
  • pane toscano grattato
  • Per la gelatina:
  • 500 ml succo di cranberry,
  • 4 fogli di colla di pesce
  • Per il purè:
  • un cavolo nero
  • 70 g. burro
  • 50 g. panna liquida
  • [img src=”https://www.villeecasali.com/wp-content/uploads/2012/04/polpette-di-cinghiale-e-pistacchio-2.jpg” width=”200″ /]
Instructions
  1. Marinare il cinghiale con il ginepro, i chiodi di garofano, l’alloro, il pepe, la cipolla, la carota, il sedano e vino rosso a copertura per 12 ore.
[img src=”https://www.villeecasali.com/wp-content/uploads/2012/04/polpette-di-cinghiale-e-pistacchio-3.jpg” width=”200″ /]
  1. Togliere la carne dalla marinatura, salarla e rosolarla da tutti i lati con l’olio a fuoco vivace, continuare con il concentrato di pomodoro quindi di nuovo aggiungendo la farina.
  2. A questo punto, mettere il succo della marinatura e far bollire per almeno 3 ore, aggiungendo acqua man mano che si riduce: la cottura sarà ultimata quando la carne risulterà morbida.
  3. Al termine, tagliarla a coltello e impastarla con il Parmigiano e l’uovo, quindi formare delle polpette, passarle nell’uovo sbattuto poi nel pane grattato mescolato con il pistacchio.
  4. Nel frattempo, filtrare la salsa e rimetterla sul fuoco facendola ridurre.
  5. Mettere i 4 fogli di colla di pesce (già ammorbiditi in acqua e ghiaccio) nel succo di cranberry e portarli a 80°C; poi raffreddare la gelatina in frigo.
  6. Cuocere le foglie del cavolo nero in acqua salata, frullarlo con il burro e la panna; tenere in caldo.
[img src=”https://www.villeecasali.com/wp-content/uploads/2012/04/polpette-di-cinghiale-e-pistacchio-5.jpg” width=”200″ /]
  1. Friggere le polpette in abbondante olio, quindi sistemare al centro del piatto caldo la gelatina poi, sopra a piramide, le polpette.
  2. https://www.villeecasali.com/wp-content/uploads/2012/04/polpette-di-cinghiale-e-pistacchio-4.jpg
  3. Nappare con la sua salsa e guarnire con il purè di cavolo nero.

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram