Pistacchio: ricette per veri intenditori

di Redazione Ville&Casali

Pistacchio

Il pistacchio è la produzione più tipica di Bronte, cittadina Etnea.

È un prodotto unico, usato per la preparazione di dolci, salumi e cosmetici ma anche per cucinare ottimi primi e secondi piatti e antipasti. Un prodotto, insomma, molto versatile.

Dal sapore unico e dalla consistenza pastosa, il pistacchio cresce su piante arroccate su terreni impervi e lavosi che producono solo ogni due anni.

Eccovi due ricette sfiziose e semplice dove il protagonista assoluto rimane il pistacchio.

Pistacchio

Cestini di zucchine

Ingredienti:

  • 6 zucchine tonde,
  • 2 albumi,
  • 2 tuorli,
  • pane grattugiato,
  • aglio,
  • burro,
  • prezzemolo,
  • 1 scalogno,
  • 2 cucchiai di grana,
  • 1 cucchiaio di pistacchi,
  • olio di oliva,
  • sale e pepe.

LA PREPARAZIONE

Lavare le zucchine e tagliare il cappello, quindi scavarle mettendo da parte la polpa.

Immergere le zucchine in acqua bollente per circa 5 minuti e scolarle a testa in giù.

In padella sciogliere il burro e aggiungere lo scalogno tritato, unire la polpa cruda delle zucchine, sale e pepe.

Mettere il tutto nel mixer e frullare aggiungendo i pistacchi. Aggiungere il grana grattugiato,

Versare in una ciotola e unire i rossi d’uovo, il pane grattugiato e gli albumi montati a neve. Salare le zucchine all’interno e farcire con con il ripieno.

In un tegame scaldare un po’ di olio con l’aglio e aggiungere le zucchine ripiene.

Cuocere 20-30 minuti.

Pistacchio

Penne al pistacchio

Ingredienti

300 ml di panna da cucina,

1 fetta (150 gr) di prosciutto cotto,

1 noce di burro,

350 gr. di penne rigate,

200 gr. pistacchi sgusciati,

1 cipolla media.

LA PREPARAZIONE

In una padella sciogliere la noce di burro e far imbiondire la cipolla.

Aggiungere i cubetti di prosciutto cotto e far rosolare leggermente (circa 4 minuti).

Aggiungere la panna da cucina, sale, pepe, e 2 minuti dopo 3/4 dei pistacchi tritati, mescolare.

Una volta cotta la panna (circa 5 minuti), se l’acqua della pentola è in ebollizione, cuocere le penne e scolate cercando di lasciare un po’ di acqua di cottura.

Versare l’acqua nella padella con la salsa e mescolate a fuoco lento.

Servite nei piatti e spolverate su ogni pietanza un po’ di pistacchio.

 

 

Testo a cura di Francesca Pierpaoli
Foto di Peggy Janssen/Cocofeatures.com
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Scopri come abbonarti

1 anno a soli 33,00 €

Partner

I più letti

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Cinque fiori profumati da piantare in aprile

Il grigiore dell'inverno è ormai solo un ricordo: la pr...

Country chic nel cuore del Monferrato

A Costigliole d’Asti, una dimora con origini che risal...

Arredi esclusivi in Toscana

Un itinerario che parte da Firenze, la culla della cul...

casale ristrutturato umbria

Design in un casale ristrutturato tra gli ulivi

A cinque minuti dalla città di Perugia, dopo aver varca...

Ville&Casali su Instagram