Pubblicità
Pubblicità

Ricetta gargannoli ripieni

di Redazione Ville&Casali

 

Gargannoli ripieni
Recipe Type: Primo
Author: Chef Maria Salcuni
Ingredients
  • Per il ripieno di cinta senese:
  • 250 g. carne disossata
  • sedano
  • carota
  • foglia di alloro
  • un rametto di timo e di salvia
  • limone grattugiato
  • un uovo
  • 40 g. Parmigiano
  • un mestolo di brodo di carne
  • aglio
  • cipolla
  • olio e vino bianco
  • Per il ripieno di fegato grasso:
  • 200 g. fegato grasso d’oca
  • un tuorlo d’uovo
  • mollica di pane
  • sale e pepe
  • Per la salsa:
  • 2 grappoli uva rossa
  • 80 g. zucchero
  • una stecca di cannella
  • buccia di limone
  • sale
  • Per i Gargannoli
  • 300 g di pasta all’uovo e 300 g del tipo impastata con il nero di seppia
  • [img src=”https://www.villeecasali.com/wp-content/uploads/2012/04/gargannoli-ripieni-1.jpg” width=”200″ /]
Instructions
  1. Rosolare con l’olio la carne di maiale tagliata grossolanamente con tutti gli odori; aggiungere il brodo e il vino.
  2. Cuocere per circa 30 min. e poi passare il tutto al tritacarne, unirvi il Parmigiano grattugiato, le uova, la buccia di limone grattugiata e amalgamare.
[img src=”https://www.villeecasali.com/wp-content/uploads/2012/04/gargannoli-ripieni-2.jpg” width=”200″ /]
  1. Impastare il fegato con la mollica di pane (imbevuta nel latte poi strizzata) e il tuorlo d’uovo, aggiustare di sale e pepe e mettere a riposo.
  2. Lavare bene l’uva, liberare i chicchi dai raspi, passarla in una teglia poi schiacciarla con delicatezza.
  3. Aggiungere gli ingredienti elencati e cuocere in forno per 3 ore a 100°C. Togliere la cannella e la buccia del limone poi filtrare il succo e tenere in caldo.
  4. Tagliare la pasta in quadrati di 8 cm e arrotolarli in diagonale ricavandone i classici Gargannoli da farcire poi i bianchi con il ripieno di cinta senese e i neri con il fegato grasso.
[img src=”https://www.villeecasali.com/wp-content/uploads/2012/04/gargannoli-ripieni-3.jpg” width=”200″ /]
  1. Nel frattempo sbollentare in acqua salata 6-8 cime di rape fino a cottura croccante, poi raffreddarle.
  2. Cuocere i Gargannoli in forno a vapore su carta forno con un filo di olio, sistemarli su quattro piatti ben caldi sopra le cime di rapa (saltate velocemente in padella con uno spicchio d’aglio) e guarnire con le gocce di salsa d’uva.

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Le pensiline più belle

Bellhouse Pensiline è un’azienda specializzata nella r...

Atmosfere rural-chic

L’interior designer Gian Paolo Guerra elabora lo stile...

Stile country in piena privacy

Una villa panoramica è immersa nel verde di Campagnano...

Arredare la casa con l’eleganza della pietra

Un nuovo concetto di rivestimento per interni ed ester...

Una villa racchiusa in un colpo d’occhio

Ristrutturata dall’architetto Stefano Dorata con la co...

Ville&Casali su Instagram