Dieta mediterranea: eccellenze salvavita


Da molti anni, ormai, si parla delle grandi proprietà della dieta mediterranea. La produzione enogastronomica italiana è una delle migliori al mondo e i nostri territori danno origini a eccellenze alimentari famose in tutto il mondo. La notizia recente è che la dieta mediterranea sarebbe ottima anche per rallentare l’invecchiamento, non solo mentale, ma anche fisico.

Fa bene allo stomaco e al cervello

Ad affermarlo è uno studio pubblicato sulla rivista Neurology, condotto dall’università di Edimburgo. In base a questo studio, risulta che gli anziani che seguono la dieta mediterranea subiscono un minor decadimento delle capacità neuronali, grazie a un minor restringimento dell’encefalo.

Benefici della dieta mediterranea

Tuttavia, la dieta mediterranea ha effetti benefici anche su altri aspetti della vita, come per esempio l’equilibrio emotivo, riuscire a contrastare o compensare disabilità, la lotta alla depressione. Sull’American Journal of Clinical Nutrition, in seguito a un’indagine su 4.470 statunitensi di 61 anni di età media, si legge come i soggetti con stile alimentare basato sulla dieta mediterranea godessero di una migliore qualità della vita. Un’alimentazione con vino rosso, pesce, pollo, poca carne rossa e uova avrebbe proprietà anti-ossidanti e anti-infiammatorie.

Secondo questa ricerca, la dieta alimentare è ottima per prevenire malattie ad alto impatto sociale, ma previene anche l’infarto, riduce il rischio di insorgenza di demenza senile e diabete.