Giuseppe Milizia


Dopo aver conseguito, a Firenze, la laurea in Architettura, nel 1979, Giuseppe Milizia si è trasferito a Parigi per amore di Le Corbusier, da lui considerato maestro di architettura insieme a Oscar Niemeyer, ai quali ha dedicato alcune delle sue scatole in legno più pregiate.

Dopo anni di formazione presso uno studio di architetti francesi, ha appreso il grande amore per superfici e volumi chiari e definiti.

Dello stesso periodo, la progettazione di una villa a Lugano e a Cannes (Mougins) per il grande maestro delle piante Maurice Messegué, proprietario di una bellissima collezione di opere impressioniste.

In questa villa Milizia ha valorizzato la luce e la natura caratteristiche delle terre del Sud, da cui proviene.

Giuseppe Milizia da NY alla Puglia

Dopo alcuni anni a New York, dove ha realizzato un appartamento al 35° piano su Madison avenue, caratterizzato da spazi ampi, rigore e stile decò fine ’50, torna nella terra natia, in Puglia.

Qui, nei suoi progetti, trovano spazio di primo piano gli elementi della natura, evidenti nelle ville progettate a Petrose e pensate per una clientela internazionale.


Giuseppe Milizia Architetto
Via Bronzetti, 8 - Milano
388 1137536
milizia.design.c@tiscali.it
www.archgiuseppemilizia.it/it/home/


I NOSTRI PROGETTI