Nuovi robot rasaerba: sempre più smart


Gardena ha lanciato i nuovi Robot rasaerba SILENO city 250, SILENO city 500 e smart SILENO city 500, a completamento della gamma esistente per un consumatore sempre più esigente.

I nuovi Robot rasaerba Gardena SILENO, imbattibili per i piccoli giardini (rispettivamente fino a 250 e 500 mq), si distinguono per le caratteristiche premium e per l’eccezionale design compatto.

Il SensorCut System di cui sono dotati garantisce un prato perfetto e uniforme e la ruota posteriore pivotante consente una grande agilità negli spazi stretti, senza lasciare tracce sul prato.

Estremamente silenziosi – max 60db(A) –  i nuovi Robot rasaerba non disturbano la propria quiete, né quella dei vicini…ci si può quasi dimenticare di loro.

Ideali per le esigenze della clientela “fai da te”, sono dotati di un’interfaccia utente facile e intuitiva per un’installazione semplicissima: alla prima messa in funzione una procedura di avviamento guidata chiede le dimensioni del giardino e le preferenze di taglio e calcola in automatico una proposta di programmazione. Per rendere ancora più semplice la vita dell’utente, il modello smart SILENO city 500 è compatibile con l’innovativo Smart System GARDENA che consente una programmazione e un controllo totale ovunque e in qualsiasi momento, grazie ad una semplicissima APP.

Estremamente affidabili, i nuovi Robot rasaerba SILENO city lavorano indipendentemente dalle condizioni meteo, sono in grado di superare pendenze del 25% e consentono una comoda regolazione di taglio da 20 a 50 mm.

Abbinati ai nuovi Robot rasaerba SILENO city (250 e 500), Gardena propone anche i nuovi accessori: il Copristazione per proteggere maggiormente il robot in caso di eventi atmosferici eccezionali durante le fasi di ricarica (es. grandine), la Staffa a Parete, che permette un ingombro minimo durante l’inverno in cantina o in garage. Per la manutenzione delle ruote, inoltre, Gardena propone le spazzole per ruote che permettono di tenere queste ultime pulite da erba e terra.

Guarda il video!

Contenuto sponsorizzato

© Riproduzione riservata