Architettura moderna nella regione dei vini


Nella regione vinicola australiana nota come Red Hill sorge una casa dall’architettura moderna ed elegante, dove grandi finestre permettono di godere del panorama. L’architettura moderna, le forme geometriche e gli angoli netti non rovinano l’equilibrio ecologico, anzi, permettono all’edificio di essere “ospitato” dal contesto naturale. Le facciate rivestite in legno smorzano il contrasto con il terreno circostante e aiutano l’edificio a “integrarsi”.

architettura modernaLegno e geometrie per l’architettura moderna

Questa residenza famigliare si ispira alla regione in cui sorge. Il suo ingresso, collocato in una faccita semplice e minimalista, è stato realizzato con design molto accattivante. Le pareti interne sono rivestite di metallo scuro. Il tetto spiovente sottolinea le forme rigidamente geometriche dell’abitazione e mette in evidenza le caratteristiche del legno che ricopre il retro dell’edificio. Il legno torna all’interno dell’abitazione, con pannelli chiari e soffitti inclinati. L’uso del legno favorisce l’integrazione dell’edificio nel contesto naturale. Il soffitto sopra la zona living sembra protendersi naturalmente verso le facciate. La scelta è ottima, perché con il passare del tempo la tonalità forte e decisa di questo legname assumerà una tinta dolce che si fonderà naturalmente con il terreno e i vigneti circostanti.

architettura modernaLo scrigno del tesoro

Bellissimo il corridoio interno, di grande impatto scenico, inondato di luce proveniente dal lucernario, conduce verso la zona living, posta nel locale principale della casa. Queste grandi vetrate non solo illuminano, ma riscaldano la casa, riducendo al minimo le spese di riscaldamento. Ma la vera sorpresa è la cantina dei vini, con vetrata nel soffitto, che permette di controllare dal pian terreno. La cantina, che si trova sotto la zona giorno, è molto ampia e fresca e costituisce un vero scrigno del tesoro, permettendo di conservare le meraviglie prodotte dai vigneti di Red Hill. L’abitazione di Red Hill è stata realizzata dallo studio Finnis Achitecture.