I giardini di Firenze – una storia tutta verde


I giardini di Firenze, ultima opera inedita di Angiolo Pucci, aveva assunto fino a qualche tempo fa un carattere quasi leggendario.

Le poche notizie di chi, come Pietro Porcinai, ne consultò il manoscritto prima della scomparsa, lasciavano intuire un testo di eccezionale valore.

Dopo quasi cento anni, I giardini di Firenze

Le carte portate alla luce, dopo quasi cento anni, non deludono le aspettative.

La grandiosità dell’opera, divisa in sei parti, si manifesta a partire da questo primo volume, nel quale Pucci delinea per la prima volta in Italia una storia universale del giardino, soffermandosi sulla vicenda dei principali giardini italiani e europei, illustrati attraverso stupende foto d’epoca.

La seconda parte de I giardini di Firenze traccia la storia dei giardini pubblici della città, a partire da un vastissimo repertorio di fonti storiche, documentarie e giornalistiche.

L’autore inaugura il volume con la Tenuta delle Cascine, prosegue con il viale dei Colli, con i viali circondari e le aree verdi all’interno della città.

I giardini di Firenze: i curatori

Massimo de Vico Fallani architetto funzionario del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (1980 – 2008), è stato direttore del Servizio per la Conservazione dei parchi e giardini della Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici per le Province di Firenze, Prato e Pistoia fino al 1986, poi con il medesimo incarico presso la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Roma fino al 2008. Ha pubblicato diversi saggi storici sui giardini pubblici e ha curato numerosi restauri di giardini e sistemazioni paesaggistiche di aree archeologiche romane.

Mario Bencivenni storico, vive a Firenze e si occupa di storia dell’architettura e dei giardini, e di storia del restauro e della tutela; ha svolto attività di ricerca e di docenza presso le Facoltà di Architettura di Firenze, del Politecnico di Milano, di Ferrara; dal 2013 è docente alla Scuola di specializzazione in restauro dei monumenti e dei giardini storici e del paesaggio de «La Sapienza» di Roma.

  • Titolo -I giardini di Firenze
  • Autore – Angiolo Pucci
  • A cura di – Mario Bencivenni e Massimo de Vico Fallani
  • EditoreLeo S. Olschki
  • Prezzo – 38 euro