Il Bacco in costiera


In un piccolo angolo di costiera amalfitana, l’osteria Il Bacco, aperta da più di 80 anni, incanta i turisti con i sapori genuini della cucina campana.

Con vista sul Golfo di Furore, il locale dei fratelli Cuomo e Ferraioli, interpreta la più golosa tradizione mediterranea, abbinando le essenze amalfitane a erbe e profumi tipici di zona. La provola grigliata tra le foglie di limone di Sorrento ne è un esempio. Due sale abbastanza grandi e un caminetto centrale, acceso d’inverno, rendono l’ambiente accogliente e confortevole, adatto sia alle famiglie che alle giovani coppie.

Altre pietanze degne di nota sono senza dubbio la zuppa di mare, gli ndunderi al ragù di mare, i ferrazuoli alla Nannarella, piatto preferito dell’attrice Anna Magnani, il fritto di paranza, la caponata, le linguine alla colatura di alici, le alici a scottadito e pescato alla griglia.

Per dessert, prelibatezze della pasticceria partenopea si accostano egregiamente ai liquori e i molteplici vini dell’ampia Cantina.

Anna Magnani mangiava qui

Il Bacco a Furore

Quando si rifugiava a Furore durante la sua tormentata storia d’amore con Roberto Rossellini, Anna Magnani prendeva sempre i Ferrazzuoli alla Nannarella, pasta di Gragnano realizzata al ferretto, con pomodorini del “piennolo”, pesce spada affumicato, pinoli, uva passa, rucola, aglio, peperoncino e olio extra vergine di oliva.