Progettare uno spazio armonico


Progettare un giardino o un cortile non è un gioco da ragazzi. Lo spazio esterno infatti, apporterà veri benefici, contribuendo a valorizzare l’immobile, soltanto se lo stile e gli elementi di arredo non si allontaneranno eccessivamente dai temi predominanti nel resto degli ambienti domestici.

L’importanza di un’illuminazione outdoor

illuminazione outdoor

An landscape design by Surrounds, Inc., centers on a clean-lined pergola. © Chad Talton

La luce può essere uno degli aspetti più importanti di un cortile o di una qualsiasi altre ambientazione esterna. La maggior parte delle persone infatti, lavorando tutto il giorno, riesce a vedere la propria abitazione soltanto la sera.

Durante le ore serali, un’illuminazione soft è d’obbligo. Quest’ultima creerà un’atmosfera calda ed avvolgente, invogliando ad uscire all’esterno.

Come selezionare alberi e piante

selezionare alberi e piante

A pool scape designed and installed by Walnut Hill boasts a scenic river view. © Jay Stearns

Un bel giardino dovrà contenere sempreverdi ed elementi di botanica, disposti sia verticalmente che orizzontalmente. Alberi, aiuole e fiori dall’ampia gamma di colori e testure, a seconda della stagione, aiuteranno a fermare lo sguardo prima che questo raggiunga l’eventuale recinto.

E’ indispensabile studiare l’architettura della struttura per stabilire i colori da utilizzare. Sarebbe sempre preferibile lavorare con materiali naturali, magari alternandoli allo scopo di rendere gli spazi esterni più interessanti. Ad esempio il travertino turco rende egregiamente. Importante accertarsi che le bolle d’acqua siano tagliate fuori dai blocchi di pietra, in modo da farli incastrare perfettamente.

Qual è la chiave per creare un laghetto salubre?

gazebo giardino

The Hoffman garden in McLean, Virginia, designed by Scott Brinitzer Design Associates. June, 2014.

Realizzare uno stagno richiede un progetto studiato con criterio. Un laghetto con pesci e piante necessiterà di un sistema di filtraggio più complesso. Altre due scelte dovranno obbligatoriamente riguardare il rivestimento interno della vasca e la location in cui verrà posizionata. Un esperto con esperienza saprà certamente valutare entrambi nel migliore dei modi, per garantire al lago maggiore longevità e resistenza.

I criteri di scelta per il bordo piscina

scegliere bordo piscina

A poolscape by Lewis Aquatech. © Judy Davis

Per quel che concerne il bordo piscina, bisognerebbe considerare le caratteristiche architettoniche della casa. Bordo e pavimentazione dovranno infatti riprendere lo stile del cortile e del davanzale. In genere si utilizzano mattonelle sui toni del blu e travertino di diverse colorazioni.

Le piante più indicate per il giardino

Mazus reptans è una copertura sempreverde, le cui peculiarità principali consistono nella crescita vigorosa e nella fioritura delicata, dalle sfumature blu-malva, in primavera.  Questa pianta raggiunge al massimo i 5 centimetri di altezza, quindi per ottenere un buon risultato, bisognerebbe piantarla rispettando una densità di 9 piantine al metro quadro. E’ perfetta per i giardini rocciosi e per definire i piccoli spazi.

Come orientarsi nella scelta della pavimentazione?

pavimentazione giardino

Scott Brinitzer framed an outdoor room with an arbor covered in wisteria. © Roger Foley

Finiture ed architettura dell’abitazioni saranno determinanti ai fini della selezione dei materiali per i pavimenti. Si cerca sempre di non distaccarsi troppo dalla linea seguita per gli altri arredi esterni ed il tema prevalente nel resto della casa. Per una superficie piccola e calpestabile ad esempio, si opterà per piastrelle di piccola-media dimensione, mentre per la strada ciclabile, il fondo piscina ed aree living molto ampie, sarà preferibile un taglio più grande.

Realizzare un ruscello naturale

Innanzitutto collocare il piccolo torrente in un punto in cui abbia un senso in termini fisici, magari con una pendenza pronunciata. Le pietre della fonte saranno quelle originarie della regione in cui ci si trova e dovranno essere posizionate mimeticamente, alla stregua di un ruscello naturale. E’ fondamentale l’inserimento di piante e l’utilizzo di pompe e filtri che contribuiscano a tenere l’acqua pulita.