Sognando l’equilibrio


Secondo le filosofie orientali, non c’è niente di più razionale, rassicurante e distensivo di un laghetto in cui sguazzano felici pesciolini rossi, all’ombra di freschi fiori di loto, disturbati solo da qualche goccia che disegna sulla superficie cerchi concentrici.

È questa l’immagine a cui si sono rifatti i creativi dello studio spagnolo Mut design per la realizzazione di un’originale collezione di rivestimenti destinati all’azienda Enticdesigns.

La linea si chiama Drop (dall’inglese, “goccia”) ed è un rivestimento che parla il linguaggio della poesia giapponese e basta da solo a conferire personalità agli ambienti. È originale anche perché può essere combinato a piacere: i moduli prestabiliti sono quattro e possono essere assemblati a schema libero.Tanto per non creare copie e copie di copie.

Il giovane quartetto (formato da Manuel Martín, Pilar Sampedro, Alberto Sánchez ed Eduardo Villalon), che ha dato vita allo studio grafico di Valencia, dichiara sulla sua pagina web di essere attratto dalla pagina bianca, di amare l’artigianato, la natura, il sogno e di ricorrere ai viaggi per prendere spunto per i propri lavori.

www.mutdesign.com,
www.enticdesigns.com

(Designer Alberto Sánchez, foto di Javier Ordax)