Luce e calore: strumenti di modernità


Luce usata per delineare, calore per evidenziare spazi e ambienti: sono questi gli strumenti per un progetto interessantissimo.

Ceron

Matteo Ceron, interior designer

Archi, linee rette, soffitti lignei, in un riuscito avvicendarsi di curve ordinate e calcoli precisi. Questa proprietà vicino Castelfranco Veneto ha l’immagine classica delle sue origini, risalenti alla fine dell’Ottocento, quando apparteneva ai conti Dolcetta. L’interior designer Matteo Ceron ne ha curato il disegno degli interni insieme all’architetto Steno Sbrissa, che ha eseguito il rifacimento delle fondazioni e dei tetti. La selezione dei materiali, provenienti soprattutto dal Veneto, ha imposto accuratezza: le capriate del tetto e le travi sono in legno di rovere antico, i serramenti in ottone brunito, i pavimenti in travertino turco e in travertino nel bagno padronale, realizzato dall’interior designer Matteo Ceron con molta eleganza progettuale.

La filosofia dell’intervento è istantaneamente leggibile nella ricerca di una modernità essenziale ottenuta attraverso forme geometriche squadrate e linee pulite. Lo spazio viene organizzato attraverso linee orizzontali che segnano i giunti tra le lastre del rivestimento lapideo delle pareti e diventano superfici, creando il piano dei lavabi, gli stessi lavabi ed anche il piano doccia. Il travertino assume un ruolo fondamentale anche nella resa cromatica dell’insieme, sia per le delicate tonalità, che per le venature del materiale. Specchi e superfici trasparenti del box doccia consentono di percepire lo spazio con continuità, come del resto anche negli altri due bagni della casa.

Ma l’ambiente dove prevalgono le chiare tonalità del travertino messe in evidenza anche dal contrasto cromatico con il legno del parquet di doussié, è sempre il bagno padronale, illuminato sia dalla luce naturale che filtra dalla finestra nella parete di fondo, che dalla luce artificiale di due faretti simmetricamente disposti sopra i due lavabi. Tutti gli accessori riprendono le linee moderne, riflettendo le scelte progettuali dell’intervento di ristrutturazione.
Calore e chiarore sono altri tratti tipici di questa abitazione intessuta di trame morbide e scolpita dalla luce.