Guida alla scelta della carta da parati


La carta da parati è la soluzione perfetta per arredare efficacemente gli interni, rendendoli unici nel proprio genere. Il fatto che sia tornata di moda, rappresenta certamente un incentivo alla sperimentazione di nuove fantasie, ben lontane dalle riproduzioni un po’ ampollose e antiquate di cinquant’anni fa.

Arredare la casa con stile, significa anche saper scegliere la tipologia giusta di carta da parati, ossia quella che si abbini con gusto al mobilio e alle linee architettoniche dell’abitazione.

Nuovi accorgimenti

carta passerotti

Una tecnica diffusa, consiste oggi nell’applicare la carta da parati in modo disomogeneo sulle superfici verticali dell’appartamento. Questo permette una visualizzazione a strisce molto dinamica, in grado di distribuire il colore in tutti gli ambienti e regalare così un tocco di vitalità all’intero stabile.

Cucina

carta parati

La carta da parati in cucina, risolve l’annoso problema dei paraschizzi. I nuovi modelli in plastica impermeabile, sostituiscono egregiamente le classiche piastrelle, sia nell’aspetto che nella funzione. Il rivestimento può essere infatti posizionato in blocchi, solo su lavello e piano cottura per esempio. L’effetto finale e l’investimento ridotto in termini di tempo, giustificherà di gran lunga la spesa sostenuta, minima se confrontata con quella necessaria all’acquisto di altri materiali.

Soggiorno

carta parati viola

Non c’è una carta da parati esclusiva per il soggiorno. Tutti i materiali oggi in commercio (nylon, fibra di vetro, stoffa, vinile, pvc, etc) potrebbero andar bene per le contemporanee zone living, soprattutto se ampie e luminose. In genere si suggerisce di alternare le pareti rivestite, in modo da non risultare opprimenti. Quella dietro il divano, o il caminetto, si prestano particolarmente allo scopo.

Stampe moderne

camera da letto

E’ possibile scegliere tra un ampio ventaglio fantasie. Oltre ai materiali innovativi e traspiranti infatti, la vera novità è insita nelle diverse varianti cromatiche disponibili: fiori, strisce, figure geometriche vintage, onde sinuose, rami, effetto legno.