Carta da parati, tendenze 2017


Gli ultimi anni hanno segnato il ritorno della carta da parati in tutte le declinazioni di fantasie e colori, ma in particolar modo quelle ispirate alla natura.

L’introduzione di nuovi materiali, facilmente applicabili ed in molti casi ecologici, ha infatti permesso di vestire e completare gli ambienti domestici.

La moda odierna consiste nel ricreare atmosfere bucoliche, stimolanti sia alla vista che al tatto, grazie a riproduzioni di rami, foglie stilizzate e romantici micro fiori alla francese.

Stili d’arredo emozionali

carta da parati 2017

Le numerose raffigurazioni della carta da parati in commercio, sono in realtà espressione dei nuovi stili d’arredo emozionali: riproduzioni di esperienze di viaggio, rivestimenti murali con i colori delle fibre vegetali o elementi delle diverse tradizioni culturali.

 

fantasia floreale

Bohemian jungle e Tropical sono le tendenze più gettonate al momento. Le decorazioni d’interni riprendono i colori della terra, conferendo energia positiva agli ambienti mediante toni caldi ed avvolgenti. Di frequente il riferimento è all’Africa ed ai suoi paesaggi suggestivi.

I colori del 2017

rivestimenti murari

Anche le tonalità orientali sono molto apprezzate e talvolta ci si rifà alla creatività artigianale dei Paesi esotici, utilizzando simboli ed immagini affini.

Il verde è senza dubbio il colore più in voga, utilizzato in moltissime collezioni che hanno la natura come protagonista. Canne di bambù, foglie, animali, elementi floreali di diversi colori e dimensioni, permetteranno di abbinare l’aspetto funzionale di “copertura”, a quello puramente decorativo di “illustrazione”.

rivestimenti murari