Tappeti persiani: una nuova importazione


 

Nuova importazione di tappeti persiani: ecco una frase che elettrizza chi lavora in questo campo, proprio come il personale di Morandi Tappeti. Si tratta di un evento critico, quasi un momento della verità.

Scopriamo i “nuovi” tappeti persiani

I tappeti persiani sono stati scelti e acquistati tempo addietro. Hanno affrontato un viaggio lungo e difficile, imballati e avvolti gli uni
negli altri per maggior protezione e ora, finalmente, sono arrivati. Le scelte degli acquirenti convinceranno ancora? I tappeti – molti dei quali antichi, pregiati – una volta sotto le lampade del magazzino di destinazione, mostreranno ancora i colori che hanno conquistato chi li ha scelti? I disegni e i motivi ornamentali risulteranno ancora bellissimi come quando sono stati visti l’ultima volta?
Ecco il momento tanto atteso.

Un tesoro antico e prezioso

Scendono dal mezzo che li ha trasportati avvolti in un telo bianco, protettivo. Vengono stesi sul pavimento, ne si apre l’involucro… ed eccoli. Vengono srotolati. Si adagiano mollemente sul pavimento e dentro i tappeti più grandi ci sono i più piccoli. Ce ne sono di vario tipo.
In questa spedizione vediamo:

  • Tappeti persiani Morandiun grande Marsali blu
  • alcuni Ci-ci
  • due Mahageran zaronim
  • due Serapi
  • un Kashan Mohtashem
  • un Prepedil
  • due preghiere anatoliche
  • un piccolo Ferahan giallo.

Osservarli e valutarli nella loro nuova destinazione è davvero importante, per poter offrire alla futura clientela il servizio migliore. Solo così, infatti, è possibile capire se qualcuno di questi tappeti persiani avrà bisogno di interventi di restauro mirati. Altri, invece, potrebbero necessitare di pulizie specifiche, o trattamenti per ripristinare la lucentezza dei loro colori. I disegni delle trame, i motivi ornamentali e la struttura appaiono agli occhi esperti in tutta la nitidezza necessaria. In alcuni casi, i tappeti possono diventare vere e proprie opere d’arte.

Il tappeto più prezioso

Davvero come aprire un forziere del tesoro. In questa spedizione abbiamo ricevuto molti tappeti di qualità, ma la vera “gemma” è quel tappeto grande che li avvolge è un capolavoro dell’arte persiana antica annodato da un grande maestro ed in perfetto stato di conservazione.

Le informazioni sono tratte dal blog di Morandi Tappeti


DATI AZIENDA

Castelvetro Piacentino
via Duchi e Molinari 28
29010 Castelvetro Piacentino (PC)
tel. 0523-824453/335-6129497

Crema
via Mazzini 80
26013 Crema (CR)
Tel. 0373-259533

DOVE SIAMO