In cucina, acqua su misura


La rubinetteria per la cucina si evolve e le aziende puntano su prodotti sempre più “tagliati su misura”, non solo nel design, ma anche nella qualità dell’acqua erogata. La ricerca tecnologica ha veicolato la realizzazione di impianti dotati di filtri plurimi, per la purificazione dell’acqua, talvolta anche  per la generazione di acqua frizzante.

E’ l’evoluzione del tradizionale monocomando, una sfida che ha spinto molte aziende del comparto a scommettere su questa nuova tecnologia. Cristina Rubinetterie, marchio storico dei rubinetti per il bagno, ha presentato quest’anno, in anteprima alla Fiera di Francoforte (ISH 12 – 16 marzo 2013)   la linea Cristina in Cucina, una linea di miscelatori in acciaio inox o in ottone cromato dalla sagoma attuale e con doccette estraibili estremamente maneggevoli ed ergonomiche.

Doppio filtro (A e B), per il sistema di depurazione integrato al miscelatore lavello di Rubinetterie Fratelli Frattini, La Sorgente, proposto su tre diversi modelli di monocomandi: Gingo, Gaia e Tolomeo. Hanno tutti il doppio condotto separato per l’acqua filtrata e per quella miscelata, in modo da lasciare al fruitore la possibilità di scegliere se usare la normale acqua del rubinetto oppure l’acqua purificata. Inoltre sono disponibili con due tipologie di filtro: il primo, con cartuccia carbon block addizionata argento,in grado di rimuovere e ridurre pesticidi, cloroposti, torbidità, sapori e odori. Il secondo, alla cartuccia in carbone attivo sinterizzato, affianca una lampada a raggi ultravioletti per sterilizzare l’acqua prima dell’erogazione dal rubinetto.

In questa direzione va anche la tecnologia GROHE Blue, filtrazione multistadio dell’acqua domestica, che il marchio ha applicato a una serie di rubinetti per la cucina. Il sistema permette di ottenere acqua fresca, filtrata e frizzante o normale acqua miscelata, semplicemente ruotando la manopola corrispondente.

Ponsi ha pensato ad un sistema modulare: MeP, “Mise en Place”, con il quale la zona lavello diventa un vero e proprio spazio accessoriato.

Anche Nobili Rubinetterie ha pensato all’ambiente cucina, piccolo o grande che sia, ed è nato il miscelatore New Road, con doccetta orientabile, perfetto anche per ambienti più modesti, grazie alla rotazione completa della leva del miscelatore esclusivamente in avanti. Inoltre, il regolatore dinamico di portata Nobili WaterSaving limita del 50% il consumo d’acqua.

All’insegna della tecnologia più avanza è, infine, anche la linea Touch, di Resp Rubinetterie: un rubinetto che si attiva con un leggero tocco e che può essere posizionata in qualsiasi punto dell’ambiente bagno o cucina. Ma la sua vera innovazione sta nella possibilità di poter essere gestito a distanza, grazie ad un’applicazione scaricabile su Iphone o Ipad: una visione innovativa che permette di regolare il flusso d’acqua, senza sprechi.


DATI AZIENDA

DOVE SIAMO