Finestre a tutta luce e tecnologia


La tecnologia in materia di serramenti è in continua evoluzione. Il mercato è molto propositivo, considerando tra i valori aggiunti la personalizzazione.

Le finestre possono essere adattate alle diverse esigenze: ad esempio i sensori permettono di chiudere i serramenti “dimenticati” al sentore delle prime gocce di pioggia, grazie all’utilizzo di motori molto silenziosi.

Velux è tra i marchi più conosciuti nel settore finestre per tetti: presenta diverse soluzioni per tetti piani, tunnel solari, tende decorative e parasole.

L’azienda vede il legno come una risorsa rinnovabile e biodegradabile per le emissioni di Co2; ha un’attenzione profonda all’ambiente, nell’ottica di minimizzare gli scarti di produzione.

Design raffinato e prestazioni elevate per le nuove finestre

Per il futuro alcuni trend segnalano la tendenza verso le grandi dimensioni, le linee pure ed essenziali, i materiali considerati nella loro purezza.

I serramenti saranno sempre di più minimal, con finiture naturali, che permettano l’integrazione totale con l’arredamento delle varie abitazioni.

In generale si ricercano profili di anta esili, uniti ad eccellenti prestazioni tecniche, in modo da aumentare la superficie vetrata per serramenti prestigiosi e dal design raffinato.

Finestre

Ricerchiamo le più elevate prestazioni di tenuta termica, resistenza all’aria, acqua e vento. La nostra azienda mira molto alla ricerca di un prodotto unico: Skyline System è adatto a tutte le esigenze di finiture e progettazione” – sostiene Norma Milesi, Export Manager per la Carminati Serramenti.

Il pubblico cerca la luce. Ci chiedono che il serramento non tolga il privilegio di avere un ambiente illuminato”, spiega Stefano Poli, responsabile marketing & comunicazione della Deceuninck.

Finestre Essenziale è il risparmio energetico. Si ricercano serramenti dalle performance alte e dalle prestazioni eccellenti. La durata nel tempo è fondamentale: il serramento non si deve cambiare spesso, perché anche l’ecologia e la sostenibilità ambientale sono valori fondamentali. La nostra azienda, una volta prodotti i profili di ottima qualità, mira all’innovazione nel settore della tecnologia, con una costante ricerca di materiali vincenti per garantire una massima funzionalità dell’infisso”.

In generale tutte le aziende interpellate da Ville&Casali segnalano l’attenzione dei clienti per la stabilità e la durata dei serramenti; c’è, inoltre, una ricerca di forme, di colori di superfici che siano in linea con i trend attuali.

Anche la funzione di movimentazione del serramento è importante per mantenere il valore dell’immobile nel tempo.

Nel campo dei serramenti il design ha un peso, ma a prevalere è la funzione”, sostiene Alfredo Nepi, responsabile della vendita diretta Finstral per Trentino, Belluno e Bassano.

Le nostre finestre, i nostri portoncini devono isolare termicamente, garantire un comfort acustico, proteggere dai ladri e dalle intemperie. Soprattutto devono durare per moltissimi anni con minime manutenzioni”.

Finestre

L’estetica della luce, concepita come ampiezza degli infissi, è uno degli argomenti essenziali nella progettazione: la tendenza è quelle di nascondere il più possibile alla vista elementi invasivi come cerniere o sensori di allarme.

Finestre Anche Schüco lavora in questo senso. Francesco Brevin, responsabile marketing Schuco Italia afferma:

Prestiamo attenzione ad ogni esigenza di mercato, dando importanza anche ai lavori su misura, con una qualità certificata per i migliori livelli di prestazione, durata e anche riduzione della manutenzione. Per noi al centro c’è l’uomo con le sue esigenze, in equilibrio tra natura e tecnologia. Siamo presenti in 80 paesi e soddisfiamo requisiti di design, comfort e sicurezza, migliorando l’efficienza energetica degli edifici, nel rispetto dell’ambiente”.

 

Spazio alla luce, quindi, per la scelta di un serramento equilibrato e tecnologicamente efficiente che duri nel tempo.

 

 

 

A cura di VERONICA BALUTTO

© RIPRODUZIONE RISERVATA