Come creare la zona relax: consigli per l’arredamento ideale


La vita di tutti i giorni ci porta a mantenere ritmi molto alti e il livello di stress, arrivati a fine settimana,, raggiunge le stelle. In genere si aspetta il weekend per dedicarsi a sé stessi e liberare la mente, ma a livello psicologico, questa attesa perpetua non è appagante. L’ideale sarebbe riuscire a ritagliarsi dei momenti di relax ogni giorno e per assicurarsi che questo avvenga, la soluzione è inventare e ricavare delle aree addette al “chill out” in casa  propria.

zona relax

Ad ogni stanza la sua zona relax

Ogni stanza avrà un angoletto da cui si può ottenere una zona relax, indipendentemente dalle dimensioni dell’abitazione.

Soggiorno

Il living, generalmente, è la stanza più grande della casa, il luogo ideale per progettare un nido comodo, in cui chiaramente, non potrà mancare un divano. La cosa migliore sarebbe sceglierne uno dotato di chez-long, ma se lo spazio non dovesse bastare, allora il consiglio è di munirsi di uno, o due pouffe da sistemare proprio accanto al divano, molto utili se si vogliano distendere le gambe mentre si guarda la tv e perfetti per creare un’atmosfera informale quando si ricevano ospiti. Uno degli elementi che non bisogna dimenticare, per creare una zona relax ad hoc nel soggiorno, sono i cuscini, che con le loro svariate forme e fantasie si possono abbinare in mille modi differenti, personalizzando al meglio il soggiorno e garantendo un soffice comfort in ogni momento.

Negli ultimi anni stanno andando molto di moda i muri ad acqua: pareti più o meno ampie, a seconda dello spazio di cui si dispone, su cui scorre un delicato flusso d’acqua continuo. I muri ad acqua non servono solo a dare un tocco di design al soggiorno, ma anche ad aiutare la mente a rilassarsi. Il rumore dell’acqua, infatti, ha il potere di calmare e distendere l’animo e rendere l’aria della stanza più sana.

Camera da letto

relax in casa

La camera da letto è per antonomasia la stanza addetta al riposo, nella quale la mente si rigenera per poter ripartire nel pieno delle energie e prepararsi ad affrontare il tran tran quotidiano. L’atmosfera di questa camera deve essere, quindi, più rilassante possibile: la cosa fondamentale è progettarla in modo che sia priva di energie negative. Ci sono alcuni semplici accorgimenti da poter seguire per fare in modo che la camera da letto sia una perfetta zona relax:

  • la scelta dei colori. I colori pastello sono ottimi per le pareti o per i complementi d’arredo, in quanto favoriscono il riposo;
  • la posizione del letto. È molto importante che la testiera del letto sia adiacente a una parete senza finestre e che non vi siano fissate mensole. Inoltre sarebbe meglio che non vi fossero specchi di fronte o ai lati;
  • la scelta dei tessuti. Sarebbe ideale optare per materiali ecologici e naturali come il lino, il cotone e la seta;
  • la scelta degli arredi. Anche in questo caso, i materiali naturali come il legno e il vetro sono da preferirsi, se si desideri creare un ambiente totalmente rilassante in camera da letto.

Il bagno

Chiunque non ha sognato di immergersi in una vasca piena di schiuma e con tanto di idromassaggio, dopo una giornata nera. Oggi non è più un’utopia averne una, in quanto i sistemi di idromassaggio vengono installati anche alle vasche ordinarie, grandi o piccole che siano. Addirittura, se lo spazio del bagno è molto ridotto, ma non si vuole rinunciare al piacere di farsi coccolare dall’acqua, in commercio sono nate le docce idromassaggio, o anche le docce emozionali, che sfruttano le proprietà calmanti e benefiche della cromoterapia e dell’aromaterapia, per un relax che coinvolge mente e corpo in un’unica soluzione.

Come per la camera da letto, anche per creare la zona relax in bagno, l’uso dei colori per i rivestimenti di pareti e pavimenti, e per il mobilio, deve essere ben studiato. Per un bagno in perfetto stile zen è necessario giocare con le tonalità tenui che creano armonia mentale, in particolare quelle naturali del verde e del giallo ocra.  

Trucchi utili per il totale relax in casa

relax

Per creare delle zone addette al relax nelle stanze della casa ci sono molti piccoli espedienti, che possono sembrare scontati, ma che se adottati in modo oculato, potranno completare al meglio le oasi di pace ricavate nelle camere. Ecco i cinque stratagemmi più importanti da ricordare:

 

  1. fare attenzione al disordine. Gli oggetti fuori posto in una stanza e l’abitudine dia non buttar via nulla, possono essere motivi di stress mentale a livello inconscio;

 

  1. posizionale bene le luci. Lampade, abat-jour e lampadari dovrebbero creare, specialmente in soggiorno e in camera da letto, un’atmosfera calda e accogliente, ma non solo: in queste due stanze, infatti, spesso ci si dedica ai propri hobby o alla lettura, rendendo fondamentale un’illuminazione funzionale, oltre che esteticamente piacevole;

 

  1. l’uso dei colori. Come già chiarito in diversi punti e come confermano molti esperti, alcuni specifici colori hanno un influsso molto positivo sulla nostra psiche. I colori da poter utilizzare nelle varie sfumature, specialmente nei toni pastello, per la zona relax di una camera sono:

 

  • viola;
  • verde chiaro;
  • rosa;
  • grigio-blu;
  • turchese;

 

  1. lasciare spazi vuoti. Evitare di riempire ogni angolo della stanza e lasciare dei “vuoti” negli spazi della camera, consentirà alla mente di liberarsi lei stessa, avendo l’impressione di essere in uno spazio comodo e arioso;
  1. l’uso dei tappeti. Camminare a piedi nudi è un po’ come tornare bambini,  ha un chè di spirituale, in quanto riporta la psiche al contatto originario con il terreno. Se si sceglie un tessuto morbido per i tappeti, magari con una fantasia dai colori vivaci, il relax è assicurato;

posizionare fiori e candele. Può sembrare banale, ma abbellire alcuni angoli della stanza con piante e fiori aiuta a liberarci dallo stress. Bonsai, piccole piante grasse o fiori freschi riposti in ciotoline di vetro, o ancora erbe aromatiche poste in fila su una mensola accanto a candele profumate, renderanno l’atmosfera confortevole e rilassante, nella quale dimenticare del tutto lo stress della giornata.

vasca relax