Cottage, minimal o rustico?


Il cottage è un’abitazione rurale di origine anglosassone, in genere di piccole dimensioni ma molto curata nei dettagli. Lo stile caldo ed accogliente lo contraddistingue da una semplice casa di campagna, avvicinandolo di più al concetto di appartamento di lusso.

Oggi quando si parla di cottage, non s’intende necessariamente una struttura rustica, situata in una località campestre. La denominazione può anche indicare una casa al mare, al lago o in montagna, purché abbia dimensioni ridotte e sia arredata in stile british.

Il cottage inglese e quello americano

In genere si sviluppa su più piani ed è rigorosamente in legno. A differenza di quelli inglesi in stile Vittoriano infatti, in California, Stato in cui la tradizione del cottage è ormai più che radicata, si fa raramente ricorso al mattone per i rivestimenti esterni di queste costruzioni.

Un cottage può assumere diverse declinazioni in base allo stile prescelto per l’arredamento degli interni: shabby chic, rustico-country, rustico-moderno o minimalista.

Gli interni

cottage americanoLo stile degli arredi sarà dunque fondamentale per stabilire la tipologia di cottage e connotarlo al massimo. La personalità degli interni dipenderà sempre da alcuni elementi fondamentali: i tessuti ed i materiali utilizzati, i colori, ed ovviamente gli accessori.

Living room

living room

Alcuni designer preferiscono rimpiazzare componenti d’arredo classiche, con oggetti originali, solitamente adibiti ad un differente utilizzo.

Per esempio, al posto del tipico tavolino da area living, davanti ad un divano Ralph Lauren, due tavolini tamburo in stile africano contribuiranno a rendere l’ambiente più particolareggiato.

Il tavolo

tavolo cottage

Il tavolo, tra i complementi d’arredo, è in assoluto quello che più caratterizza la zona soggiorno, conferendogli nella maggior parte dei casi, lo stile desiderato. Per il cottage spesso si utilizzano toni caldi, ma talvolta un po’ di eccentricità non guasta. Abbinare un tavolino blu e giallo a dettagli sapientemente distribuiti all’interno della stanza, come cuscini, tende e fiori, regalerà un pugno nell’occhio ricercato al salotto.  Per chi invece normalmente preferisce i colori neutrali, in modo da far risaltare gli accessori, la combinazione stoffa e color legno si rivelerà sempre la più saggia.

bamboo tavolo

Altro sono le soluzioni in stili completamente estranei a quelli adottati di solito per un cottage. Il bamboo è una di queste. Impiegato soprattutto per le case al mare, similmente al vimini, anche quest’ultimo alleggerirà l’atmosfera con le caratteristiche striature e pigmentazioni.

industriale vintage

Tavolo e sedie in bamboo, perfetti per una soluzione estiva, non possono però avere la stessa resa di sgabelli ed isola in stile industriale vintage.